Banner RWN
Banner RWN
Banner RWN
Banner RWN

A NAPOLI IL CONVEGNO SIPPS “NAPULE E’… PEDIATRIA PREVENTIVA E SOCIALE”

Programma Napule è

Roma, 21 aprile 2016Prevenzione, allergologia e nutrizione. Ma anche gastroenterologia e dermatologia. E’ intorno a queste macro aree che si concentra “Napule è…Pediatria Preventiva e Sociale”, convegno che si apre domani a Napoli presso l’Hotel Royal Continental. Fino a lunedì 25 aprile, i pediatri della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS) accenderanno i riflettori su alcuni dei temi che stanno loro maggiormente a cuore. Nel corso della quattro giorni, nel capoluogo campano si confronteranno pediatri di famiglia ed esperti di pediatria provenienti da tutta Italia.
L’inaugurazione è in programma domani pomeriggio alle ore 17.30, con l’introduzione del Presidente della SIPPS, Dott. Giuseppe Di Mauro. “Napule è…è solo l’ultima tappa di un grande percorso che vuole avvicinare quotidianamente noi pediatri ai bambini e alle loro famiglie per soddisfare le loro necessità e rispondere alle loro esigenze – dichiara il Dott. Di Mauro -. Un percorso che ci ha visto affrontare insieme numerose tematiche: dal Congresso Nazionale di Stresa, evento di alto livello scientifico al quale hanno preso parte circa 700 persone, tra iscritti, moderatori e relatori, alla  realizzazione della “Guida pratica sulle allergie”, una pubblicazione scelta come libro di testo per le Scuole di Specializzazione in Pediatria delle Università di Ferrara e di Napoli (SUN); dalla realizzazione delle guide pratiche per la febbre, per il Diabete mellito e sull’Enuresi notturna fino al tema dell’importanza dei nonni, figure fondamentali per i nostri piccoli; dalla  campagna “Mangiar bene conviene” di “Regaliamo futuro”, macroprogetto di salute globale per le famiglie patrocinato da Ministero della Salute, SIPPS, SIP e FIMP, alla realizzazione di un manuale per la disostruzione pediatrica e alle numerose tematiche di nutrizione dell’età evolutiva, in particolare quella relativa all’utilizzo di olio di palma nei prodotti alimentari dei bimbi”.
A conclusione dell’inaugurazione si terranno tre importanti letture magistrali: la prima, dal titolo “Linee ministeriali di indirizzo sull’alimentazione tra 0 – 3 anni: punti fermi ed aspetti controversi”, sarà tenuta dal Prof Giovanni Corsello, Presidente della Società Italiana di Pediatria (SIP). La Prof. Marzia Duse, Presidente SIAIP, si soffermerà sulla lettura dal titolo “Immuno-patogenesi delle allergie”. Infine, “La costellazione clinica dei disordini funzionali gastro-intestinali” è il titolo della lettura della Prof. Anna Maria Staiano, Ordinario di Pediatria.
Sabato 23 aprile i lavori saranno aperti dalla prima di tre sessioni, quella legata alla Consensus sulla “Prevenzione delle allergie alimentari e respiratorie”. Il Presidente Roberto Bernardini ed i moderatori, Salvatore Barberi e Fulvio Esposito, si confronteranno su diversi temi: dalle allergie respiratorie a quelle manifeste, come la APLV, dall’alimentazione complementare alla prevenzione ambientale fino a quella delle infezioni respiratorie ricorrenti. A chiudere la sessione una lettura incentrata sulla Dermatite Atopica. Nel pomeriggio spazio alla seconda Consensus, quella che prenderà in esame “L’impiego giudizioso della terapia antibiotica nelle infezioni delle vie aeree in età evolutiva”. La Consensus, presieduta da Nicola Principi e moderata da Francesco Tancredi e Francesco Rossi, prenderà in esame la faringotonsillite, l’otite media acuta, le rinosinusiti e le polmoniti. La lettura che farà calare il sipario su questa seconda sessione sarà incentrata sul tema della tosse cronica in età Pediatrica.
La seconda giornata di lavori inizierà con un corso a numero chiuso che ha per oggetto la “Valutazione Neuroevolutiva e Segnali di Allarme Psicomotorio nei primi due anni di vita. Come riconoscere indicatori di rischio e segnali di allarme con i Bilanci di Salute”. Diviso in due gruppi, il corso affronterà diversi argomenti: dalla prevalenza delle Disabilità Neurocognitive e del Ritardo Diagnostico agli elementi di Semeiotica Neurocognitiva; dalle modalità per eseguire un accurato esame psicomotorio alla valutazione Psicomotoria Semplificata; dal ritardo Psicomotorio fino ai disturbi del Linguaggio e alla promozione dello sviluppo psicomotorio e agli aspetti Abilitativi Riabilitativi.
La mattina di domenica 24 aprile è prevista la terza Consensus, presieduta da Armido Rubino e moderata da Salvatore Auricchio e Gian Luigi dè Angelis. I pediatri rivolgeranno la propria attenzione ai “Disordini funzionali gastro-intestinali in età pre-scolare”: dai rigurgiti al vomito, dalle coliche alla stitichezza fino al ruolo dell’ecografia nei DGI. A chiusura dei lavori si terrà la lettura “L’olio di palma: dal biberon agli snack”.
Il pomeriggio della domenica sarà invece dedicato alla quarta sessione, sulla Consensus “Vita-Ormone D: stato dell’arte”. Il Presidente Gianni Bona ed i moderatori Diego Peroni e Giuseppe Varrasi discuteranno di salute ossea, obesità e metabolismo, infezioni respiratorie, asma e allergia e profilassi con vitamina D in età evolutiva. La lettura “La Vita-Ormone D in gravidanza e allattamento” chiuderà la giornata. Ricco di spunti anche l’ultimo giorno dei lavori, lunedì 25 aprile. Al termine di quattro letture (emergenza dei traumi dentali, promozione della salute orale, nuovi linguaggi della medicina e gestione della bronchiolite), si terrà la quinta sessione, dedicata a comunicazioni, progetti, attività e casi clinici presentati da giovani Medici Specializzandi. I lavori saranno presieduti da Bruno Nobili e moderati da Pietro Falco, Michele Fiore e Antonio Limongelli.

Programma Napule è

©2016 Radio Wellness®

 

Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.