Banner RWN
Banner RWN
Banner RWN
Banner RWN

NUOVE LINEE GUIDA PUBBLICATE DA JAMA OPHTHALMOLOGY: SCREENING VISIVO INATTENDIBILE PRIMA DEI 3 ANNI? “D’ACCORDO CON GLI OCULISTI AMERICANI MA IMPRESCINDIBILE TEST RED REFLEX”

Milano, 13 settembre 2017“La vista cresce di pari passo con il bambino, uno screening troppo precoce dei difetti refrattivi – miopia, ipermetropia e astigmatismo – rischia di condurre a molti, troppi, ‘falsi positivi’ vanificando le visite oculistiche, primo livello del processo di prevenzione, e aumentando il ricorso a visite specialistiche non necessarie, con conseguenti ricadute economiche sul Servizio Sanitario Nazionale”. Così il Professor Paolo Nucci, Direttore della Clinica Oculistica Universitaria dell’Ospedale San Giuseppe di Milano, Gruppo MultiMedica, e Presidente della Società Italiana di Oftalmologia Pediatrica commenta le raccomandazioni pubblicate da JAMA Ophthalmology che, nelle nuove linee guida, esprime perplessità sull’efficacia dello screening visivo sotto i 3 anni d’età.

Il Professor Nucci, nel concordare con quanto espresso dagli oculisti americani, aggiunge una fondamentale e necessaria precisazione: “Quanto espresso da JAMA è condivisibile per quanto riguarda l’inefficacia degli screening dei difetti refrattivi prima dei tre anni, ma è invece importantissimo effettuare tempestivamente il test del riflesso rosso (o red reflex): uno screening che deve essere svolto precocemente e ripetuto più volte anche da professionisti diversi. Si tratta di un test fondamentale per il riconoscimento precoce di alcune patologie gravi come la cataratta congenita, il glaucoma congenito e il retinoblastoma”.

Il red reflex rimane uno dei test chiave da effettuare già alla nascita del bambino. “Quello è il momento giusto per andare alla ricerca del riflesso rosso, che deve essere simmetrico e normale nei due occhi per indicare che le vie ottiche siano trasparenti e lascino passare il messaggio visivo”.

Fonte: Ufficio Stampa Value Relations

Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.