Banner RWN
Banner RWN
Banner RWN
Banner RWN

PAOLA BARALE PER ANGELO AZZURRO ONLUS – SERATA DI BENEFICENZA A FAVORE DEI BAMBINI CON DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO

Roma, 5 dicembre 2016 – Sarà Paola Barale la madrina d’eccezione della Serata benefica con lotteria a favore della Onlus Angelo Azzurro, che si terrà domani, martedì 6 dicembre a Roma alle ore 19,30, presso lo Spazio Hdrà in Piazza San Lorenzo in Lucina, 4.

La serata, accompagnata dalle selezioni musicali di Marco Moreggia – dj, arrangiatore e produttore per diverse etichette fra cui l’ultima verve con Fabrizio Bosso – e Flavia Lazzarini – una delle dj italiane più apprezzate in Italia e all’estero – si aprirà con un aperitivo a buffet allestito nella bellissima sala affrescata dello Spazio Hdrà, location generosamente offerta dal Gruppo Hdrà. A partire dalle ore 22 prenderà il via l’estrazione della lotteria benefica.
Il costo per la partecipazione alla serata sarà di 25 euro e per l’acquisto di un singolo biglietto della lotteria benefica sarà di 20 euro.

Da tre anni a questa parte, l’Associazione Angelo Azzurro Onlus, con il fondamentale supporto della Nando and Elsa Peretti Foundation, ha avviato il progetto AbilMente, dedicato ai bambini che presentano disturbi specifici dell’apprendimento, del linguaggio e della coordinazione motoria e alle loro famiglie. Le liste d’attesa del SSN in questo ambito sono lunghissime e sono tanti i genitori che si rivolgono ad Angelo Azzurro; inoltre l’Associazione assiste gratuitamente tutti quei bambini in condizioni di disagio sociale, consentendo alle famiglie di intervenire in maniera tempestiva.

“Sono fiera di poter annunciare la prima edizione della nostra iniziativa – sottolinea la Dottoressa Stefania Calapai, Presidente di Angelo Azzurro Onlus. L’obiettivo che vogliamo raggiungere con la serata e la vendita dei biglietti della lotteria è quello di raccogliere i fondi necessari per garantire le terapie per i bambini con Disturbi Specifici dell’Apprendimento, le cui famiglie non hanno le risorse per ricorrere all’assistenza privata”.

Dati recenti indicano che nella popolazione scolastica italiana una percentuale compresa tra il 5% e il 10% presenta Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), espressione con cui si fa riferimento ad un insieme di disturbi nella comprensione e nell’uso del linguaggio, parlato e scritto, che si manifestano con una limitazione delle capacità di ascoltare, parlare, leggere, scrivere, ragionare e fare calcoli.

I DSA sono congeniti e permangono per tutta la vita; nonostante questo, le persone che ne soffrono, se istruite a seguire modalità alternative d’apprendimento, possono comunque acquisire buone abilità anche nelle aree critiche della lettura, scrittura e del calcolo. La risoluzione di questi problemi è possibile grazie alla straordinaria flessibilità del cervello umano, che è ai massimi livelli nei bambini e si riduce man mano con il passare degli anni. Numerosi studi evidenziano che i risultati migliori si ottengono quando il trattamento inizia precocemente: risulta, quindi, di fondamentale importanza identificare i DSA il prima possibile, arrivando alla diagnosi possibilmente già durante la scuola materna o al massimo entro il secondo anno delle elementari.

“Anche quest’anno saremo al fianco di Angelo Azzurro Onlus e sosterremo il progetto AbilMente – dichiara Antonella Dentamaro, Vice Direttore della Nando and Elsa Peretti Foundation. Siamo convinti della necessità e dell’efficacia del progetto di Angelo Azzurro, che ha come obiettivo quello di trattare i bambini affetti da DSA in maniera tempestiva, permettendo di ridurre così il disagio di tipo affettivo e sociale che deriva da questa condizione e prevenire l’insorgenza di disturbi comportamentali. Questo progetto darà un aiuto alle famiglie più in difficoltà dal punto di vista economico, garantendo cura e attenzione ai loro bambini”.

Numerosi gli sponsor che hanno deciso di sostenere questa importante iniziativa offrendo servizi per la realizzazione della serata e mettendo a disposizione ricchissimi premi per la lotteria che sarà condotta da Paola Barale. I premi in palio sono davvero moltissimi, da un servizio fotografico personalizzato ad un soggiorno presso il Radisson Blu Hotel Majestic Galzignano Terme & Golf Resort, da 30 abbonamenti (trimestrali e mensili) presso la palestra Lungotevere Fitness ad una originale borsa Kast, da una visita nutrizionistica a diverse lampade Slamp.

Angelo Azzurro Onlus desidera ringraziare tutti gli amici e gli sponsor che hanno reso possibile la realizzazione di questa serata: Luisa Berio, Barbara Salvucci, Ca’ Rugate e Casale del Giglio, Cecile De Montparnasse, Cesare Aromatario, Danesi Café, Fairytale, Fantinel, Farmacia Amoroso, Flavia Lazzarini, Forever Living, Francesco Palazzi, Gallinelle, Giampaolo Rossi, Giovanna D’Arco Onlus, Giovanni Calemma, Hdrà, Kast, Lalu capsule collection, Laura in, Liberty photo, Lorenzo D’Elia, Lungotevere Fitness, Marco Moreggia, Mercato Centrale, Mercato Monti, Olimpia Ferrari, Profumeria Helen, Pronto Dottore, Radisson Blu, Safe Communication, Silvia Di Donna – Acsia coop, Slamp.

Angelo Azzurro Onlus è una associazione socio-sanitaria fondata nel 2009 dalle Dottoresse Stefania Calapai e Antonella Lo Giudice. È composta da medici specialisti, psichiatri, psicologi, neuropsichiatri infantili, operatori della riabilitazione, educatori professionali, infermieri, logoterapeuti, neuro-psicomotricisti e nutrizionisti. Obiettivo della Onlus è quello di sostenere pazienti psichiatrici, e loro familiari, con disagio fisico, psichico e sociale e sviluppare progetti individualizzati di assistenza domiciliare riabilitativa, visite specialistiche psichiatriche e neuropsichiatriche.

©2016 Radio Wellness®

Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.