Banner RWN
Banner RWN
Banner RWN
Banner RWN

#SALUTE: VIRUS INFLUENZALE, COME CAMBIA E COME DIFENDERSI

Ad #Salute abbiamo parlato di influenza, che quest’anno sembra essere piuttosto aggressiva con dati stimati in oltre 3 milioni di italiani a letto con la febbre solo in questo inizio 2018. Ma come cambia il virus di stagione in stagione? E come mai occorre vaccinarsi ogni anno e non basta una vaccinazione unica come, per esempio, per il morbillo?
Parlando di virus influenzale, quest’anno in circolazione ne esistono di 4 tipi: 2 di tipo B che sono lo Yamagata e il Victoria, che contaminano solo l’uomo e 2 di tipo A, H1N1 e H2N3, che invece arrivano dal mondo animale, in particolare dagli uccelli e che tramite un processo di mutazione sono arrivati a colpire ed essere trasmessi dall’uomo.
Secondo i dati Influnet, Rete Italiana Sorveglianza Influenza, nel 49% dei casi di influenza registrati finora è stato isolato il virus H1N1, mentre nel 40% dei casi virus di tipo B.
In entrambi i casi le persone più colpite sono stati giovani e adolescenti.
In arrivo e già presente in Gran Bretagna, il più aggressivo H2N3, che in Australia la scorsa estate è stato causa dei tre quarti del totale delle influenze, che colpirà e sarà particolarmente pericoloso per gli adulti dai 50 anni in su, ovvero tutte quelle persone nate tra il 1918 e il 1968, che non sono venute a contatto nei primi anni di vita con questo virus e quindi non hanno sviluppato nei suoi confronti le migliori difese immunitarie.
Proposta in puntata anche l’intervista al dott. Filippo Bresciani, Farmacista e Titolare della Farmacia Bresciani, dove siamo stati per fare una panoramica sull’andamento dell’influenza e che ci ha fornito anche qualche utile consiglio per difendersi dai virus.
Ascolta la puntata.

Ascolta Radio Wellness

©2018 Radio Wellness®

Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.