logo giornata

5 dicembre 2020, Giornata mondiale del volontariato. L’opera silenziosa di un esercito instancabile

Secondo i dati dell’ISTAT sono quasi 7 milioni le persone che in Italia si dedicano al volontariato, circa il 13% della popolazione, con oltre 350.000 istituzioni non profit.  

volontari croce rossa
Volontari della Croce Rossa Italiana
Volontariato, settore in crescita

Il settore è in continua crescita e registra un aumento soprattutto delle imprese senza fini di lucro che operano nella tutela dei diritti e attività politica (+9,9%), dell’assistenza sociale e protezione civile (+4,1%), della filantropia e promozione del volontariato (+3,9%) e delle relazioni sindacali e rappresentanza di interessi (+3,7%). (Fonte: Forum Terzo Settore)

Voluta dall’ONU 35 anni fa, lo scopo della Giornata è di riconoscere il lavoro, il tempo e le capacità dei volontari in tutto il mondo.

“Volontariato, insieme possiamo” è il titolo dell’edizione 2020 che riprende lo slogan “Together we can, through volunteering” lanciato dall’ONU dedicandolo al ruolo dei volontari di tutto il mondo durante la pandemia.

La Giornata mondiale del volontariato 2020 assume un significato speciale: vissuta senza manifestazioni ma con la soddisfazione profonda che anima chi sta dando un contributo significativo alla propria comunità in un momento particolarmente difficile come quello che stiamo vivendo.

Le iniziative a sostegno del volontariato

Tante le iniziative messe in campo dalle associazioni che da anni operano in prima linea. Impossibile citarle tutte, ve ne segnaliamo alcune.

volontari on line
Save the Children – Volontari per l’educazione

A partire da Save the Children. Nasce “Volontari per l’Educazione”, la community italiana di studenti universitari per l’accompagnamento allo studio on-line di bambini e ragazzi dai 9 ai 16 anni colpiti dall’emergenza educativa accentuata dalla pandemia.

Lanciato in occasione della Giornata mondiale del volontariato, il nuovo progetto dell’Organizzazione ha già raccolto in pochi giorni l’adesione di 300 studenti universitari da più di 70 città in tutte le regioni d’Italia.

L’iniziativa è sostenuta dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI) e dalla Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile (RUS). Dopo una formazione specifica e con l’assistenza di educatori professionali, i volontari seguiranno settimanalmente bambini e ragazzi in modalità on-line individuale o a piccoli gruppi, sulla base delle loro competenze e delle esigenze dei bambini individuati in collaborazione con le scuole.

Tutti gli studenti universitari posso candidarsi per far parte della community e impegnarsi come volontari nel progetto consultando la pagina dedicata sul sito di Save the Children che è anche a disposizione di insegnanti, genitori, alunni o studenti per segnalare eventuali richieste di accesso al programma di accompagnamento allo studio previsto dal progetto.

anziani
Senior Italia FederAnziani a supporto degli anziani soli

Senior Italia FederAnziani è attiva a supporto degli anziani soli e mette a disposizione il numero verde 800.99.14.14  a cui rispondono gli psicologi della SIPEM SoS Federazione. Un aiuto per gli over 65 per fronteggiare questo periodo di isolamento.

Il numero verde è raggiungibile da telefono fisso e mobile, dal lunedì alla domenica dalle ore 14.00 alle ore 19.00. Il numero è attivo anche nei giorni festivi e continuerà ad esserlo durante le festività natalizie, giornate più difficili per l’emergenza solitudine.

“Una recente indagine di Senior Italia FederAnziani, condotta sull’universo dei centri sociali per anziani aderenti alla nostra federazione, ha mostrato come l’80% degli over 65 viva una condizione di difficoltà legata all’attuale scenario pandemico, e come il 57% della popolazione senior abbia praticamente azzerato la propria vita sociale e di relazione in questi mesi” – dichiara il Presidente Nazionale di Senior Italia FederAnziani Roberto Messina.

“In occasione della Giornata Internazionale del Volontariato vogliamo rivolgerci proprio a questi 14 milioni di anziani a cui vogliamo ricordare che non sono soli”.

(Uff. stampa Senior Italia FederAnziani).

Leggi anche il nostro articolo sull’aumento della povertà in Italia segnalato dalla Caritas nazionale 

Aumentano i casi di povertà in Italia: Caritas lancia l’appello per sostenere i casi più bisognosi

Dorotea Rosso

Fonte immagini: sito Croce Rossa Italiana

©2020 Radio Wellness®

Condividi su:
Scroll Up