favorite
Categorie
Podcast & Programmi
logo event the castle
Immagine donna che si sfiora il viso con logo Colpropur
logo shine on
Logo wellness notes
Logo body tales
logo fiera Sana
Logo dell'evento radio wellness ad Expodental
copertina podcast cosmofarma 2023
Microfono logo del programma L'Intervista by Radio Wellness
microfono con logo radio salute
foto di Monya sul palco mentre fa attività fisica
Logo Fango Terapia.
logo good morning wellness
logo www - world wellness weekend
logo trasmissione in viaggio con... radio wellness
logo trasmissione intimità e benessere by radio wellness
Logo trasmissione Benessere in Cucina, con un menù e vari cibi lateralmente
logo rock shots
Logo di Giuliana Life Coach
logo yamm festival
Logo punto salute
Locandina Rimini Wellness 2021
Logo wellness time
Wellness Time
Wellness Cafè Week End
Menu
Radio

Scarica l'app!

Seguici!

A Tuttinfiera la Canottieri Padova ha premiato 100 atleti. Rossano Galtarossa lancia l’appello Road To Tokyo per sostenere i candidati alle Olimpiadi

Condividi

(Padova 4 novembre 2018) Oltre 100 giovani canottieri padovani vittoriosi nelle gare regionali, nazionali e mondiali svoltesi nel 2018, sono stati premiati oggi a Tuttinfiera in Fiera a Padova nella Festa dello sport Canottieri Padova svoltasi al padiglione 15 nell’area Canottieri Padova nell’ambito dell’evento Giorni di Sport. Tra gli altri hanno ricevuto l’encomio Alessandra Patelli (di Conegliano) arrivata seconda ai Mondiali, Simone Martini (già campione del mondo) terzo ai Mondiali di Coastal Rowing, Luca Chiumento primo ai Mondiali del 2 di coppia e vincitore dei Mondiali Universitari e Luca Giacomini arrivato in semifinale al Next Gen di Milano. A premiarli sono intervenuti il consigliere della Federazione nazionale canoa Gianluca Zannoni, l’assessore allo Sport del Comune di Padova Diego Bonavina, il presidente CONI Veneto Gianfranco Bardelle e Rossano Galtarossa, due volte medaglia d’oro olimpica. L’occasione è stata scelta da Rossano Galtarossa per presentare l’iniziativa Road To Tokyo 2020 con cui si chiede il sostegno concreto delle attività economiche e della comunità locale per quei due o tre atleti padovani che hanno i numeri per partecipare alle prossime Olimpiadi e che per continuare ad allenarsi nel territorio hanno bisogno di risorse. “Fin da Roma 1960 Canottieri Padova è presente nei consessi internazionali e olimpici – spiega il presidente della Canottieri Padova Andrea Massaggiae vuole continuare ad esserlo fornendo istruttori preparati, attrezzature eccellenti, un ambiente sereno e la giusta motivazione”. Fonte: Press Padovafiere