Banner RWN
Ascolta RWN
Ascolta RWN

Al San Camillo un robot di quarta generazione per le operazioni di chirurgia oncologica in laparoscopia

L’Ospedale San Camillo Forlanini è la prima struttura pubblica del Lazio in grado di togliere i tumori attraverso una nuova tecnologia che permette al chirurgo di operare virtualmente il paziente.

Da Vinci Xi” è la quarta generazione di robot che permette operazioni mininvasive in laparoscopia. Il chirurgo non opera più sul paziente ma seduto all’interno di una console posta in sala operatoria che consente una visione tridimensionale del campo operatorio senza l’utilizzo di occhiali.

Il robot Da Vinci permette estrema precisione d’azione eliminando il tremore fisiologico della mano del chirurgo con una conseguente diminuzione del dolore post operatorio, una ripresa più rapida e quindi minori tempi di ospedalizzazione.

Attualmente il robot si trova all’interno della sala 5 del Blocco operatorio elettivo del San Camillo ed è già stato utilizzato per alcune operazioni riguardanti tumori del colon-retto, ma verrà utilizzato a breve anche per l’oncologia gastrica e la patologia di reflusso gastrico.

La previsione per il 2020, secondo Pierluigi Marini, direttore dell’Unità operativa complessa di chirurgia generale e d’urgenza e delle nuove tecnologie, è di realizzare almeno 350 operazioni aprendo il campo anche alla cardiochirurgia, la chirurgia urologica e per il tumore della prostata.

Un altro esempio positivo di come la tecnologia possa avere un’importanza di rilievo a supporto del sistema sanitario.

 

Redazione

©2019 Radio Wellness®

Condividi su:
Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto