Banner RWN
Ascolta RWN
Ascolta RWN

“APPlichiamoci per respirare meglio”: a novembre e dicembre poliambulatori e studi di Medicina Generale aperti per screening e consulti sulla salute del respiro

Nei mesi di novembre e dicembre i poliambulatori e studi di Medicina Generale in 28 città italiane distribuite da nord a sud, sarà possibile effettuare gratuitamente la spirometria, esame non invasivo che misura la funzionalità polmonare e permette di identificare l’ostruzione delle vie aeree alla base di asma e BPCO.

L’iniziativa fa parte di “APPlichiamoci per respirare meglio”, campagna promossa da FederAsma e Allergie Onlus, SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) e SIP (Società Italiana di Pneumologia), con il contributo incondizionato di Chiesi Italia, per sensibilizzare i cittadini su un corretto stile di vita e incoraggiare la diagnosi precoce di asma e BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva), patologie respiratorie croniche che solo in Italia interessano circa il 10% della popolazione over 351 e costituiscono la terza causa di morte2.

Oltre all’esame spirometrico sarà possibile ricevere consulti gratuiti per evitare il rischio di insorgenza di queste patologie o rallentarne la progressione migliorando qualità e aspettativa di vita nelle persone che ne sono affette.
I pazienti affetti da asma e BPCO potranno inoltre venire a contatto con la nuova app “Io Respiro”, sviluppata per aiutarli a monitorare lo stato di salute e favorire l’aderenza terapeutica, fondamentale per l’efficacia delle cure.

L’errore che spesso viene commesso rispetto a queste malattie che tolgono il fiato, è di sottovalutarne i sintomi, arrivando alla diagnosi quando la funzione respiratoria è significativamente compromessa.
Il consiglio principale è quello di sottoporsi all’esame spirometrico alla comparsa di sintomi come senso di costrizione al torace, tosse frequente, respiro sibilante, sensazione di affanno o mancanza di fiato durante l’esercizio fisico ma anche nelle abituali attività quotidiane.

La campagna “APPlichiamoci per respirare meglio” riparte anche sui social, sulle piattaforme Facebook e Instagram (@campagnaapplichiamoci), dove gli utenti potranno ricevere informazioni  su asma e BPCO, scoprire consigli utili per preservare la salute respiratoria e conoscere le funzionalità della app “Io Respiro”.

 

1 Istituto Superiore di Sanità – Health Examination Survey (OEC/HES).

2 Ministero della Salute, Relazione sullo stato sanitario del Paese 2012-2013, pag. L. Consultabile su: http://www.rssp.salute.gov.it/imgs/C_17_pubblicazioni_2258_allegato.pdf

 

Redazione

©2019 Radio Wellness®

Condividi su:
Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto