Banner RWN
Ascolta Radio Wellness
Ascolta Radio Wellness

Benessere in casa: non lasciate scorrere questo tempo inutilmente. I consigli della mental coach

Gli effetti delle misure restrittive anti-Covid portano tutti noi a trascorrere molto più tempo in casa. E allora come evitare di “perderci” in giornate poco finalizzate? Come riappropriarci del nostro equilibrio, anche mentale? I consigli di Manuela Ravasio, mental coach.

Ascolta le suggestioni di Manuela Ravasio, mental coach e counselor

Più tempo a casa: la pandemia stravolge le nostre abitudini

Stare distanziati, evitare i luoghi affollati, non formare assembramenti. Le regole che tutti dobbiamo rispettare per arginare il contagio da coronavirus hanno imposto anche un drastico cambiamento delle nostre abitudini sociali.

Il rischio è quello di “perderci” in giornate all’apparenza statiche, poco stimolanti, abitudinarie.

“Questo è un tempo fondamentale per fare delle riflessioni – ci spiega Manuela Ravasio, mental coach e counselor – e da lì poi dobbiamo arrivare a comportamenti diversi. Partiamo da un assunto: il distanziamento, per quanto doveroso in questo momento, è una condizione contraria a quella primaria umana, l’uomo per sua natura natura è un essere sociale. E’ inevitabile viverlo come una separazione, quindi fonte di stress. A questo si aggiunge lo smart work, i limiti negli spostamenti, le chiusure serali, tutto questo ci porta a trascorrere tanto tempo a casa. Con i pro e i contro”.

manuela ravasio

Manuela Ravasio

Riparo o gabbia: i diversi approcci alla casa

“Siamo poco abituati a stare tanto a casa, e allora chiediamoci innanzitutto come siamo organizzati per trascorrere questo tempo tra le mura domestiche?  Ricordiamoci che ripensare al nostro tempo significa guadagnare in benessere. Lavoriamo sulla qualità della vita con consapevolezza, questo è un atteggiamento molto utile a prescindere dal momento storico che stiamo attraversando.

Un tempo organizzato

Ho inserito la parola “organizzato” di proposito in quanto uno dei maggiori pericoli è quello del lasciar scorrere tempo prezioso poco finalizzato, mentre la qualità di questo tempo è strettamente correlata alla scelta di ognuno di noi.

E’ facile comprendere che  in base alle proprie caratteristiche si avrà una propensione a vivere la casa come un riparo o come una gabbia. Ognuna di queste posizioni, molto diverse tra loro, darà adito a comportamenti altrettanto differenti, passando da chi avrà sempre più la tendenza all’isolamento a chi vivrà con disappunto questo passaggio. Il pericolo in entrambi i casi e quello di lasciar scorrere il tempo nella speranza che qualcosa cambi”.

Come vivere la casa al meglio

“Spesso – prosegue la nostra esperta –  quando parlo di wellness coaching si ha la convinzione che per dedicarsi al benessere sia necessario avere tempo. Ognuno di noi, in realtà, già dedica quotidianamente del tempo al proprio benessere (basti pensare ad azioni routinarie come la detersione, la rasatura, ascoltare  musica, leggere…) ma con quale tipologia di consapevolezza? Ci sei in quello che stai facendo o lo fai e basta? Rispondendo a queste domande diamo già un indirizzo anche alla nostra attitudine mentale. La parola chiave diventa: consapevolezza.

maschera a casa

Prendersi cura di sé a casa

Due gli aspetti ai quali prestare attenzione:

  • preservare uno spazio e un tempo propri. In relazione con noi stessi, ascoltiamo il nostro dialogo interno
  • preservare uno spazio e un tempo sociale. In relazione con gli altri (amici, gruppo dei pari, colleghi…).

Attenzione: sociale non è social. I dispositivi digitali sono un mezzo fantastico, questa radio ne e un esempio, ma la completa immersione rischia di portar fuori dalla dimensione dello spazio e del tempo quindi necessitano di un uso organizzato. Anche per i social quindi è importante scegli tempi e modi.

Quando si acquisisce la capacità di organizzare il tempo, ecco che si aumenta la consapevolezza.

lettura a casa

Dedicare del tempo a se stessi

Impara quindi a dedicarti un tempo corretto, scegliti uno spazio e un tempo ideali per prenderti cura di te a casa, segnali in agenda e rispettali. Un bagno, un massaggio alla cute, un libro…, la telefonata ad un amico, un messaggio…senza aspettare che capiti il momento ma costruendo la nostra giornata proprio tenendo conto di questi “appuntamenti con noi stessi”.

Questo e il primo grande passo per aumentare la qualità della vita e dipende solo da noi!

E a proposito di tempo per noi stessi, Radio Wellness ti consiglia di dedicarti un momento per la lettura con un avvincente noir storico di una giovane scrittrice, leggi il nostro articolo

“La spada dell’imperatore”, romanzo d’esordio di Giovanna Pasin. Un avvincente noir storico

Dorotea Rosso

Fonte immagini: Pexels

©2020 Radio Wellness®

 

Condividi su:
Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto