Banner RWN
Ascolta RWN
Ascolta RWN

La potenza del magnesio che in molti sottovalutano: eccellente alleato per moltissimi disturbi generici, malattie croniche e non solo

Allo stato puro, il magnesio è un minerale lucente e argenteo. È l’ottavo elemento più abbondante al mondo e costituisce il 2,3% della crosta terrestre sotto forma di composti diversi (carbonati, ossidi, solfati, silicati e cloruri).

Il magnesio è presente anche nel corpo umano ed ha un ruolo molto importante per molti processi fisiologici, partecipando all’attività di numerosi cicli metabolici. Un elemento facilmente assimilabile ed economico.

Considerato inoltre un fattore importantissimo per l’efficacia nelle malattie infettive, grazie all’effetto stimolante sui globuli bianchi e, in generale, su tutto il sistema immunitario.

Il cloruro di magnesio è preso in considerazione per la prima volta nel 1915 dal Professor Pierre Delbet, il quale scopre un’efficacia ineguagliabile sulla disinfezione di ferite, nonché nello scongiurare pericolose sovra infezioni frequenti all’epoca.

Man mano il magnesio prende piede tra i dottori più illustri del tempo, fino alla scoperta che lo stesso sarebbe in grado di curare malattie come epilessie, distrofie, sclerosi, poliomenite, tumori, asma, bronchite cronica e malattie inerenti l’apparato respiratorio, malattie cervicali, malattie ed infezioni all’apparato muscolare e nervoso, malattie esantematiche, malattie legate alle ossa come l’osteoporosi, disturbi all’apparato digerente, disturbi influenzali di stagione.

Avendo un’azione di rilassamento muscolare e nervoso, il magnesio è inoltre considerato un elemento che aiuta a ridurre ansie, stress e paure, nonché come ottimo alleato contro la depressione, in quanto esercita un aiuto per l’equilibrio della stabilità emotiva.

Ancora effetti sorprendenti si hanno con l’uso del magnesio come tonico, molto utilizzato quindi per chi pratica attività sportiva, come anche un eccellente curativo per la pelle, unghie e capelli. 

Diversi studi inoltre, affermerebbero l’utilità dell’elemento per rinvigorire le attività cerebrali e quindi, si pensa anche ad un ritardo dell’invecchiamento.

Insomma, un alleato contro una miriade di disturbi o malattie anche croniche che, ad oggi, non viene ancora considerato come dovrebbe; ma come integrare dunque il magnesio nel nostro corpo? Presto detto.

Possiamo trovare questo prezioso elemento nei cereali integrali, nella soia, nei fagioli, nei vegetali in genere, nei frutti di mare, nella cioccolata e nel cacao. Tuttavia, il raffinamento dei cibi e la cottura di quest’ultimi porta ad un impoverimento dello stesso fino al 70%. E’ consigliabile dunque assumere il magnesio in forma concentrata, reperibile sia in farmacia che in erboristeria sotto diverse possibilità.

 

Redazione

©2019 Radio Wellness®

 

 

 

 

 

 

Condividi su:
Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto