Banner RWN
Ascolta RWN
Ascolta RWN

Li usiamo spesso in cucina, ma sono molto efficaci anche per le pulizie domestiche: scopriamo insieme l’aceto ed il sale

Avete mai pensato di usare alcuni alimenti o condimenti che solitamente usiamo in cucina e destinarli anche all’uso delle pulizie domestiche?

Oggi vorremmo proporvi due condimenti che usiamo sovente per condire la pasta, l’insalata e molti altri alimenti. Stiamo parlando del sale e dell’aceto, due elementi che possono davvero stupirvi se applicati in certi contesti. Vediamo quindi insieme come utilizzarli:

  • Se vogliamo rimuovere le ostinate macchie di vino, possiamo usare il sale, mettendone direttamente un cucchiaio sulla superficie macchiata, per circa 15 minuti. Lavare poi il capo con acqua calda. Questo metodo è anche efficace su macchie di caffè, tè o uova.
  • Il sale da cucina può essere anche un ottimo deodorante naturale. Proviamo a mettere in un sacchettino di stoffa del sale da cucina: sarà in grado di assorbire naturalmente tutti gli odori.
  • Se uniamo insieme l’aceto, il sale ed acqua, possiamo eliminare le sgradevoli chiazze gialle di sudore che si formano sulle magliette.
  • Per pulire oggetti di vetro ed i vetri delle finestre, si consiglia di utilizzare la soluzione poco fa descritta, ossia unire sale, aceto ed acqua calda per ottenere risultati stupefacenti.
  • Il sale è un ottimo alleato per prevenire la formazione delle muffe. Proviamo quindi a posizionare nelle zone di maggiore umidità, dei sacchetti traspiranti semplicemente riempiti di sale da cucina. Per eliminare la muffa già formata e persistente, mettiamo circa 200 gr di sale in una bottiglia tagliata a metà ed asciutta. Dopo circa 3 giorni, potremmo ammirare dei cambiamenti notevoli. Per rimuovere la muffa direttamente dalla superficie, proviamo ad utilizzare il sale unito al succo di limone.
  • Vogliamo ravvivare i colori dei nostri capi? Per farlo possiamo lavare gli indumenti in una bacinella con sale, acqua fredda e 2 cucchiai d’aceto.
  • Per disinfettare e rendere più luminoso il nostro pavimento, uniamo sale, acqua calda e aceto nel secchio del mocio. Basteranno un paio di passate per notare subito un ottimo risultato.
  • Per ravvivare e rendere lucida l’argenteria, oggetti in bronzo o rame, prepariamo un composto di sale, farina e aceto. Strofinare il tutto sugli oggetti e lasciare agire per un minuto. Togliere il composto semplicemente risciacquando e poi asciugando bene.
  • Per pentole e superfici incrostate, utilizziamo l’aceto il sale e alcune gocce di succo di limone.
  • Per pulire ed igienizzare la caffettiera senza rovinare l’aroma del caffè, utilizziamo tre cucchiai di sale e dell’acqua.
  • problemi di ruggine? Il sale ed il succo di limone, possono essere una miscela miracolosa per la rimozione di ruggine.

Questi rimedi, oltre che risultare davvero efficaci, possono essere un’ottima alterativa ai comuni prodotti per pulizie che, se usati frequentemente, possono portare a gravi problemi di salute, soprattutto a livello polmonare.

Redazione

©2019 Radio Wellness®

Condividi su:
Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto