Banner RWN
Ascolta Radio Wellness
Ascolta Radio Wellness

Menopausa, parte 2: i disturbi più comuni e come arginarli. I consigli del prof. Gallo, presidente Sigite

Torniamo a parlare di menopausa. Vampate, osteoporosi, sindrome genitourinaria sono solo alcuni dei disturbi connessi a questa delicata fase della vita delle donne. Ma esistono terapie e buone pratiche che possono eliminarli o alleviarli.

Ascolta l’intervista al prof. Mario Gallo, Presidente Sigite, Società Italiana Ginecologia della Terza Età

Sindrome genitourinaria in menopausa

La carenza ormonale tipica della menopausa può portare nel tempo a un depauperamento su più fronti, in primis sull’apparato genito-urinario e osteo muscolare scheletrico.

“I cambiamenti sono evidenti – ci spiega il prof. Gallo, presidente di Sigite – e riguardano sia l’apparato  genitale che il tratto uro genitale. Anche la sfera sessuale può risentire di queste variazioni, tutti elementi che possono concorrere a minare la qualità della vita personale e professionale delle donne, oltre che il suo benessere psicologico.

E’ necessario determinare una diagnosi e soprattutto una terapia perché è proprio quest’ultima ad alleviare i disturbi. E’ importante ricordare sempre alle donne che i disagi legati alla menopausa non devono limitare la vita, non si può soccombere ai sintomi. Bisogna rivolgersi al medico di famiglia in prima battuta e poi eventualmente allo specialista per definire la situazione e ritardare una diagnosi magari più complicata”.

Menopausa e rischio osteoporosi

L’osteoporosi è un disordine scheletrico caratterizzato da una compromissione della densità e qualità dell’osso che predispone ad un incremento del rischio di fratture. La terapia ormonale sostitutiva, che è il trattamento di scelta per le donne affette da sintomatologia menopausale di età inferiore a 60 anni o entro i 10 anni dall’inizio della menopausa, è in grado di ridurre il rischio di sviluppare osteopenia ed osteoporosi ed il rischio di fratture osteoporotiche. La sua sospensione determina la ripresa di perdita di tessuto osseo estrogeno-correlata.

Le terapie non ormonali per l’osteoporosi comprendono bisfosfonati, denosumab, SERM, teriparatide. Sono parte integrante della prevenzione delle fratture osteoporotiche le strategie per ridurre le cadute e mantenere un’adeguata massa muscolare e il promuovere una corretta assunzione di calcio e vitamina D. Anche la vitamina K2 ha dati scientifici interessanti in termini di preservazione della qualità dell’osso e prevenzione dalle fratture da fragilità.

“A lungo termine – ha proseguito il prof. Gallo – la carenza estrogenica determina la fragilità dell’osso e quindi il rischio di fratture o peggio l’immobilizzazione. Ricordiamoci che il picco di massa ossea si ha a 20 anni, ecco quindi che proprio in giovane età si deve cominciare la prevenzione attraverso un’alimentazione sana e corretti stili di vita. E’ come mettere da parte un gruzzolo in banca, se il gruzzolo è consistente potremo usalo tranquillamente all’arrivo della menopausa, viceversa aumenta il rischio in età più avanzata”.

Menopausa precoce

Nel caso di menopausa precoce (età inferiore ai 40 anni) l’intervento del medico è importantissimo, la diagnosi  non è così semplice. Alle prime avvisaglie quindi è necessario intervenire subito con una terapia ormonale sostitutiva per evitare di anticipare tutti i disturbi di cui abbiamo parlato sin qui.

menopausa in età precoce

La menopausa può comparire anche prima dei 50 anni

Fitoterapia e menopausa

“L’uso di prodotti naturali può essere un valido sostituto nel caso la terapia di sintesi non possa essere impiegata – ha detto il prof. Gallo. Vi sono sostanze estratte da piante che possono, ad esempio, agire sulla termoregolazione. Bisogna però essere molto chiari: è necessario seguire le indicazioni del medico, quindi no al “sentito dire” o al tam tam del fai-da-te“.

Leggi anche il nostro articolo con la prima parte sul Focus Menopausa

Menopausa, parte 1: 10 consigli per affrontarla al meglio. Il decalogo di Sigite

Dorotea Rosso

Fonte immagini: sito Sigite

Immagine di copertina: Pixabay

©2020 Radio Wellness®

Condividi su:
Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto

Siamo partner di: