Riti per il Capodanno

Capodanno fortunato, 10 riti propiziatori da fare

Non sappiamo se funzionino o meno. Parte della magia delle feste, però, sta anche nel credere a ciò che solitamente sembra impossibile, mantenere cioè quel sano stupore infantile davanti alla vita

Con il 2022 che si avvicina, allora, ecco 10 riti per il Capodanno da fare in tutta leggerezza per assicurarti un pizzico di buona sorte in più per i successivi 365 giorni.

Importante: non esagerare coi botti! Oltre a essere pericolosi, possono essere dannosi per i nostri amici animali. Meglio le stelle filanti, da usare in tutta sicurezza.

Riti per il Capodanno, una storia antica

I festeggiamenti per il Capodanno sono davvero antichi. Risale al 46 a.C., con l’introduzione del calendario Giuliano, l’usanza di celebrare il primo giorno dell’anno, ovvero il primo gennaio, scambiandosi doni beneauguranti. All’epoca si usavano fichi accompagnati da ramoscelli d’alloro prelevati da un bosco consacrato alla della felicità Strenia (da cui il nome strenne).

Riti per il Capodanno
Foto di Kostiantyn li su Unsplash

Riti per il Capodanno

1 Liberati delle cose vecchie

Devi fare spazio al nuovo, quindi il Capodanno è il momento migliore per togliere di mezzo tutto quello che non usi più. Vecchi vestiti, soprammobili brutti, pentolame vario. Se gli oggetti sono ancora in buono stato, rivendili, potrai fare la fortuna di qualcun altro. Altrimenti, buttali nel secchio giusto per la raccolta differenziata.

2 Viva le buone abitudini

Basta una candela rossa e qualche foglio di carta. Scrivi sui foglietti tutto quello che non vuoi più nel nuovo anno. Brucia i foglietti sulla fiamma della candela e lascia che si consumi completamente. L’indomani, butta via tutto.

3 Prepara un sacchetto propiziatorio

Usa un vecchio sacchetto dei gioielli e inserisci dentro una monetina di rame, una pietra dura, una foglia d’alloro e un chicco (riso, mais, grano se lo hai). Aggiungi anche un peperoncino rosso essiccato. Porta con te questo piccolo amuleto per attirare la fortuna.

4 I cibi fortunati

Un grande classico della tradizione di casa nostra è quello di mangiare le lenticchie a mezzanotte. Ma in assoluto tutti i cibi tondi che ricordano la forma delle monete vanno bene: melagrana, uva, mirtilli, mele rosse… E se vuoi qualche ricetta da provare, leggi qui.

5 Accendi i fuochi

Sì, la fortuna è cieca ma sente il calore. Accendi tante candele a Capodanno, perché il fuoco è uno dei simboli benauguranti più noti. Il fuoco riscalda e purifica e la sua luce infonde tanto coraggio.

Riti per il Capodanno
Foto di Artem Kniaz su Unsplash

6 Il ceppo di Natale

Tra i dolci delle feste più noti c’è anche il tronchetto, adattissimo per il Capodanno. Si tratta di una pasta biscotto ripiena di crema, glassata con cioccolato a cui viene poi data la forma di un piccolo tronco. Secondo la tradizione nordica è un simbolo di buona fortuna e prosperità.

7 La ramazza scaccia guai

Tipica soprattutto del sud Italia, la scopa di saggina messa vicino alla porta allontana dalla tua casa tutti i guai e le scocciature. Ed è anche ottima come preludio all’Epifania!

8 Fallo a Capodanno

E quindi lo farai tutto l’anno. Cosa? Qualunque cosa. Il primo gennaio concediti un po’ di tutto per poterlo ripetere tutto l’anno. Non parliamo solo di sesso, ma anche di un bel bagno caldo, un buon libro da leggere o un film che ti fa emozionare. 24 ore sono poche, lo sappiamo, ma provaci.

9 Baci sotto il vischio

Uno dei riti per il Capodanno più bello è il bacio sotto il vischio, una pianta sacra ai Celti per il significato simbolico di rinnovamento della vita. Veniva tagliato dai druidi con un falcetto d’oro a inizio anno per portare fortuna al proprio villaggio. E oggi ospita innamorati e amici che sotto di questo si baciano e si abbracciano per rinsaldare il loro rapporto.

10 Rosso, rosso e rosso!

Il colore del calore e dell’energia, della passione e dell’amore. Un pezzo di sole che viene con noi. Usalo per i tuoi vestiti, gli accessori e anche per la famigerata biancheria intima. Scegli però modelli che possano essere usati anche a maggio. Esistono, vanno solo scovati.

E buon anno nuovo!

Francesca Fiorentino

Seguici su Facebook e Instagram

2021 RadioWellness®

Condividi su: