Banner RWN
Ascolta Radio Wellness
Ascolta Radio Wellness

Saldi estate 2020. Come approfittarne per acquistare i capi must che ancora ci mancano. I consigli della consulente d’immagine

Tempo di saldi. Da qualche settimana in tutta Italia è possibile acquistare articoli a prezzi scontati. Vestiti, scarpe, ma non solo, in questo periodo risultano meno proibitivi grazie agli sconti di fine stagione.

Al di là delle previsioni degli esercenti (che sembrano positive) cosa ci conviene acquistare in saldo? Puntiamo sul capo alla moda o sull’evergreen che possiamo “rigiocarci” anche l’anno prossimo? E poi: scarpe con i tacchi o sneakers? Meglio rivolgersi alle grandi catene o ai piccoli negozi indipendenti?

Tutte domande che abbiamo rivolto a Sonia Chirico, consulente d’immagine

Sonia Chirico - consulente d'immagine

Sonia Chirico – consulente d’immagine

Quello dei saldi secondo me è il periodo giusto per puntare sulla qualità dei capi. I prezzi ribassati ci permettono di investire in articoli un po’ più costosi proprio perché di qualità più alta, meglio rifiniti. Per gli stessi motivi ci si può rivolgere anche alle boutique dato che i ribassi possono arrivare anche al 50%” ci ha detto Sonia Chirico.

Su cosa puntare: capo alla moda o evergreen?

Seta, fresco di lana, oppure un capo intramontabile come il trench, ecco su cosa consiglio di puntare – ha aggiunto Chirico – i primi sono tessuti che portiamo tranquillamente anche nel primo autunno così come il trench, uno dei capi più intramontabili di sempre. Questo capospalla magari non è adatto ai periodi più freddi ma di certo con sotto un bel maglione ci può essere utile anche in ottobre/novembre”.

Anche la camicia bianca o il sempre attuale pantalone capri sono articoli da acquistare in saldo.

“Oggi non esistono più i veri e propri trend di stagione – ha proseguito la consulente  – ad esempio i maxi dress li abbiamo trovati l’anno scorso, quest’anno e pure l’anno prossimo saranno tra i capi più amati. Anche la fantasia a fiori regge ormai da qualche stagione. Questo è l’anno del fluo che ritroveremo anche per l’inverno anche se in materiali diversi”.

Ascolta ora l’intervista a Sonia Chirico

Per Sonia Chirico il consiglio è di optare sempre per abiti versatili che si possono abbinare tra loro soprattutto per una scelta di colore che andrebbe fatta a monte. Una volta definito il proprio “colore-personalità” (caldo o freddo)  i nostri acquisti ricadranno sulla gamma di quelle tonalità, sarà facile quindi non commettere errori di stile nell’abbinamento dei capi.

Cosa non può mancare nell’armadio di una donna

“Ci sono alcuni capi che possono risolvere sempre le situazioni  – dice Sonia Chirico – e sono: il cappotto cammello a prescindere dai nostri colori dei capelli o dell’incarnato perché l’aggiunta dell’accessorio giusto sistema tutto; il pantalone capri nero o in altri colori, un paio di scarpe col tacco, ne basta un paio, ecco che allora possiamo puntare sulla qualità. D’estate non si può rinunciare al piede nudo e quindi al sandalo gioiello. Io non vedo male neppure le ballerine, denigrate da molti, ma scegliendone magari di maculate possono darci soddisfazione”.

Anche i blazer sono tra i must del guardaroba; all’iconica giacca sportiva va prestata attenzione anche durante le nostre ricerche di buoni affari in periodi di saldi.

La borsa ha la sua importanza, e su questo siamo tutte d’accordo. Secondo la nostra consulente d’immagine un must è quella di un notissimo marchio del lusso francese, e come possiamo darle torto! Certo, accessori del genere non si trovano mai in saldo!

Saldi 2020

Saldi 2020 – fonte immagine Pexels

Un consiglio anche ai signori uomini

“Ai signori uomini consiglio di usare il gilet – dice Sonia Chirico – il classico 4  bottoni, e poi investite su pantaloni di qualità provando a osare un pochino sulle fantasie, a quadretti o scozzesi, e puntare sul colore, a patto che tutto questo sia in linea con la persona. Su tutti – conclude Chirico – vale il consiglio di non snaturare mai la nostra personalità”.

Saldi 2020: alcuni dati

Secondo un’indagine condotta da Confesercenti sulle intenzioni di acquisto di circa 1000 consumatori scarpe e magliette saranno i prodotti più ambiti. Seguono, nelle lista dei desideri, camicie e camicette, intimo e costumi.

“Quest’anno i saldi estivi sono un’ottima occasione per i clienti –  spiega Fabio Tinti, Presidente nazionale di Fismo Confesercenti. I negozi hanno un vasto assortimento e offrono sconti più alti del solito, anche per cercare di recuperare parte di ciò che hanno perso durante il lockdown e contenere i danni di un anno difficile: i consumatori troveranno, presso i negozi, la qualità di sempre a prezzi mai visti”.

E poi è sempre bene tenere a mente alcune regole per fare saldi sicuri. Noi vi riproponiamo quelle di Codacons, una delle associazioni che tutelano i diritti dei consumatori.

Shopping

Shopping – fonte immagine Pexels

Regole per acquisti in tutta tranquillità

 

  1. tenere sempre lo scontrino, anche i capi in svendita si possono sostituire
  2. le vendite devono essere realmente di fine stagione e non fondi di magazzino
  3. attenzione ai super-sconti, controllare bene la merce
  4. meglio rivolgersi ai negozi di fiducia o acquistare merce della quale conoscete già il prezzo o la qualità in modo da poter valutare la convenienza
  5. le merci in saldo devono essere vendute senza abbinamenti con altre merci
  6. sulla merce è obbligatorio il cartellino che indica il vecchio prezzo, quello nuovo e la percentuale di sconto applicata
  7. non vi è obbligo per il negoziante di far provare i capi, è lui che decide autonomamente
  8. se possibile confrontare i prezzi di più negozi e cercare di avere le idee chiare sulle spese da fare: il rischio è quello di tornare a casa colmi di cose a buon prezzo ma delle quali non si aveva alcun bisogno e che non si useranno mai
  9. le merci in saldo devono essere ben separate da quelle a prezzo pieno, non si deve correre il rischio di confondersi
  10. nei negozi che espongono in vetrina l’adesivo della carta di credito o del bancomat, il commerciante è obbligato ad accettare queste forme di pagamento anche per la merce in saldo.

Link utili: http://www.soniachirico.it/

Dorotea Rosso

©2020 Radio Wellness®

 

Leggi anche i consigli per un’organizzazione perfetta di casa e famiglia 

“Pillole di casa”: 100 trucchi per la gestione (felice) della casa. Parola d’ordine: organizzazione

 

Condividi su:

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.

1 Commento

  1. Pingback: La mia intervista…consigli per gli acquisti – Sonia Chirico

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto