Banner RWN
Ascolta Radio Wellness
Ascolta Radio Wellness

30.000 saturimetri gratuiti in oltre 1.200 farmacie italiane

La recente iniziativa della Società italiana di pneumologia in collaborazione con Federfarma promuove la diffusione dei saturimetri, strumento utile per prevenire possibili complicanze da Covid-19.

E’ il Ministero della Salute a comunicare ufficialmente sul sito http://www.salute.gov.it/portale/home.html il via alla distribuzione gratuita di 30.000 saturimetri, un’iniziativa voluta fortemente dalla Società italiana di pneumologia in collaborazione con Federfarma e che coinvolge circa 1200 farmacie in tutto il territorio nazionale.

Saturimetri

Saturimetro

I saturimetri sono strumenti fondamentale per prevenire gravi complicazioni da Covid-19, in particolare per i soggetti più fragili o affetti da patologie respiratorie pregresse.

Che funzione hanno i saturimetri?

I saturimetri sono dispositivi capaci di fornire informazioni sul grado di saturazione dell’ossigeno nel sangue arterioso attraverso la facile applicazione sul dito di una mano del piccolo apparecchio. La misurazione è sicura e indolore e si può fare da soli a casa, seguendo delle semplici regole. Per funzionare, il saturimetro (o pulsossimetro) utilizza delle normali pile alcaline: è importante assicurarsi che siano sempre ad un livello di carica ottimale per una misurazione affidabile.

Le informazioni che si ottengono attraverso questo semplice gesto possono evitare complicazioni respiratorie gravi e, in certi casi, addirittura salvare una vita.

Come si utilizzano i saturimetri?

Il saturimetro deve essere utilizzato dopo qualche minuto a riposo (come quando ci si deve misurare la pressione), applicando l’apparecchio sul dito indice o medio. Si consiglia una temperatura della mano non troppo fredda in quanto potrebbe alterare i parametri. Inoltre, l’unghia sulla quale poniamo il saturimetro, deve essere sana e senza smalto.

Sul monitor dell’apparecchio si potranno verificare dopo pochi secondi tutti i dati relativi alla saturazione arteriosa e frequenza cardiaca. Per un risultato più affidabile, si consiglia di ripetere l’operazione su un altro dito.

Una volta ottenuti i dati, è consigliabile annotarli sempre e quotidianamente in modo da monitorarne l’andamento. E’ bene inoltre informare sempre il proprio medico curante, il quale fornirà indicazioni precise sui valori e, soprattutto, la soglia sotto la quale è raccomandato consultarlo e verificare insieme la situazione.

Saturimetri

Farmacisti

Non sono mancate le perplessità da parte di alcuni farmacisti che sottolineano il pesante carico burocratico connesso alla distribuzione degli apparecchi, non solo per loro ma anche per il cittadino stesso. “In farmacia si fanno tante altre cose” hanno affermato alcuni rappresentanti dalla categoria sentiti da Radio Wellness – rimaniamo il primo presidio sul territorio anche nei casi di emergenza, come quello che ormai viviamo da un anno. Siamo e restiamo a servizio dei cittadini”.

 

Leggi anche il nostro articolo dedicato alle prime dosi del vaccino Moderna

Covid-19, prime dosi del vaccino Moderna. Verso la proroga dello stato di emergenza

 

Redazione

Fonte: Ministero della Salute
Fonte immagini: Pexels, Ministero della Salute
©2021 RadioWellness®

 

Condividi su:

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto