favorite
Categorie
Podcast & Programmi
logo event the castle
Immagine donna che si sfiora il viso con logo Colpropur
logo shine on
Logo wellness notes
Logo body tales
logo fiera Sana
Logo dell'evento radio wellness ad Expodental
copertina podcast cosmofarma 2023
Microfono logo del programma L'Intervista by Radio Wellness
microfono con logo radio salute
foto di Monya sul palco mentre fa attività fisica
Logo Fango Terapia.
logo good morning wellness
logo www - world wellness weekend
logo trasmissione in viaggio con... radio wellness
logo trasmissione intimità e benessere by radio wellness
Logo trasmissione Benessere in Cucina, con un menù e vari cibi lateralmente
logo rock shots
Logo di Giuliana Life Coach
logo yamm festival
Logo punto salute
Locandina Rimini Wellness 2021
Logo wellness time
Wellness Time
Wellness Cafè Week End
Menu
Radio

Scarica l'app!

Seguici!

Assindustria Sport a caccia del tricolore

Condividi

(Padova 25.07.19) Oltre 1.000 atleti-gara, 42 titoli da assegnare, tre giorni a Bressanone con molto del meglio dell’atletica italiana. Non si è ancora spenta l’eco della splendida giornata vissuta con il Meeting internazionale “Città di Padova” allo Stadio Colbachini, che già Assindustria Sport si proietta sul prossimo appuntamento agonistico, i campionati italiani assoluti in programma da venerdì 26 a domenica 28 luglio sulla pista verde della Raiffeisen Arena di Bressanone. 14 i portacolori gialloblù presenti all’evento. Diversi i nomi da spendere. L’azzurrina Veronica Zanon (in foto) si presenta in pedana nel salto triplo, chiamata a riscattarsi dalla parziale delusione europea di Boras, in Svezia: nella rassegna continentale Under 20 è approdata in finale, ma si è fermata a 12.19 metri, misura ben al di sotto delle sue possibilità, che le ha consegnato l’undicesimo posto. Nel lungo, invece, riflettori puntati sulla compagna di squadra Carol Zangobbo, quest’anno tornata ad avvicinare i 6.33 metri del suo personale, come non le accadeva da qualche stagione. I Tricolori portano alla mente ricordi bellissimi per Laura Dalla Montà, che sarà al via nei 3.000 siepi col secondo tempo d’iscrizione, dopo la medaglia d’argento conquistata a Pescara nella scorsa edizione, quando bloccò il tic tac dopo 9’53”02, siglando il primato regionale veneto. Peraltro in questo 2019 ha già migliorato i propri record su 1.500, 3.000 e 5.000 metri, e chissà che non possa riscrivere anche quello della specialità che più ama. Ma è doveroso menzionare anche il nome di Yusneysi Santiusti: la mezzofondista italo-cubana, semifinalista olimpica a Rio, può decisamente puntare a salire sul podio del doppio giro di pista.   Gli atleti di Assindustria in gara a Bressanone. UOMINI. Fabrizio Ceglie (100), Francesco Greggio (200), Federico Camuffo (alto), Andrea Forcato (400hs), Michele Friso (martello), Valerio Forgiarini (disco), Matteo Miani (asta). DONNE. Hope E. Esekheigbe (100), Yusneysi Santiusti (800), Laura Dalla Montà (3.000 siepi), Elisa Petrin (alto), Carol Zangobbo (lungo), Veronica Zanon (triplo), Greta Zin (martello e disco).   Fonte: Ufficio Stampa Assindustria Sport Padova ©2019 Radio Wellness®