piscina

Le 4 attività sportive da fare in piscina: il benessere in acqua

Sono tante le discipline da fare immersi in piscina. Dall’Acqua Tonic all’Acqua Power

Esistono tante attività interessanti da praticare in acqua per il vostro benessere. Sono almeno 4 le discipline a cui potete dedicarvi, oltre al nuoto, per prepararvi alla prova costume ma, soprattutto, per stare bene con voi stessi.

Le attività da fare in acqua

Sono almeno 4 gli sport a cui potete dedicarvi da qui ai prossimi mesi, approfittando anche del massaggio naturale che l’acqua esercita su pelle e corpo. Queste discipline hanno effetti differenti in base alla temperatura dell’acqua: la fredda è utile nella riduzione delle infiammazioni e nella vasocostrizione; quindi, è benefica per il sistema cardiocircolatorio.

L’acqua calda, invece, ha un effetto esattamente opposto: dilata i vasi sanguigni, rilassando e riducendo la tensione muscolare, e aumentando la sudorazione. Vien da sé che praticare sport nell’acqua termale favorisce una riduzione dello stress, e può aiutare in caso di mal di schiena e dolori articolari.

L’attività in acqua giova a tutte le età

L’Acqua Tonic, tra le 4 attività

Si tratta di una ginnastica che utilizza le proprietà dell’acqua per aumentare la tonicità dei muscoli, tramite esercizi specifici che allenano le gambe, le braccia e il busto, sia singolarmente che in coordinazione tra le varie parti. Questo permette di rafforzare il tessuto muscolare, e per trarre beneficio è importante eseguire gli esercizi in acqua profonda almeno 1,85 metri.

L’Acqua Tonic favorisce il dimagrimento, e permette di tonificare i muscoli senza il rischio di infortuni che, invece, possono verificarsi praticando lo sport sulla terraferma o in palestra.

L’Acqua Power, attività ottima anche per la mente

Non si tratta altro che di una buona ginnastica fatta in acqua, in grado di sfruttare la forza dell’acqua moltiplicando così gli effetti benefici della pratica. Questa disciplina migliora la funzionalità dell’apparato cardiocircolatorio e aumenta la capacità respiratoria.

Anche in questo caso il beneficio alle articolazioni è notevole, così come il supporto a chi soffre di mal di schiena. Da un punto di vista psicologico, l’Acqua Power rappresenta una cura contro l’invecchiamento e aiuta a mantenere o recuperare le proprie facoltà fisiche o mentali.

I genitori possono praticare le attività in acqua

L’Acqua Step, attività con la pedana

In questa disciplina si utilizza un attrezzo particolare, una pedana molto più pesante dello step normale, e dotato di ventose che lo tengono attaccato al fondo della piscina. La pratica è del tutto simile allo step che insegnano nelle palestre, con la differenza che l’Acqua Step sfrutta il massaggio benefico dell’acqua e, come le altre attività, presenta un rischio minore di traumi e infortuni.

L’Acqua Dance, il successore dell’Acquagym

Arrivata dal Nord Europa, presto si è diffusa in tutta Italia. Rispetto alle altre discipline, questa rappresenta anche un’occasione di sano e puro divertimento, e allo stesso tempo aiuta a mantenersi in forma. In pratica, si balla a ritmo di musica, effettuando esercizi utili per mantenere atletico il corpo.

Leggi anche il nostro articolo “Trattamenti anticellulite, per gambe in forma e in salute”

Redazione

Fonte immagini: Freepik

Immagine copertina: Persone foto creata da svetlanasokolova – it.freepik.com

©2022 Radio Wellness®

Condividi su: