favorite
Categorie
Podcast & Programmi
Immagine donna che si sfiora il viso con logo Colpropur
logo shine on
Logo wellness notes
Logo body tales
logo fiera Sana
Logo dell'evento radio wellness ad Expodental
copertina podcast cosmofarma 2023
Microfono logo del programma L'Intervista by Radio Wellness
microfono con logo radio salute
foto di Monya sul palco mentre fa attività fisica
Logo Fango Terapia.
logo good morning wellness
logo www - world wellness weekend
logo trasmissione in viaggio con... radio wellness
logo trasmissione intimità e benessere by radio wellness
Logo trasmissione Benessere in Cucina, con un menù e vari cibi lateralmente
logo rock shots
Logo di Giuliana Life Coach
logo yamm festival
Logo punto salute
Locandina Rimini Wellness 2021
Logo wellness time
Wellness Time
Wellness Cafè Week End
Menu
Radio

Scarica l'app!

Seguici!

BR.E.A.T.HE

BR.E.A.T.HE, l’emergenza climatica come materia di studio

Condividi

BR.E.A.T.HE (BREathing urbAn climaTe for HEalth), il nuovo progetto didattico proposto dal Gruppo di ricerca Cambiamenti climatici, Territori e Diversità dell’Università di Padova. L’obiettivo è quello di incrementare le conoscenze scientifiche e la consapevolezza degli studenti in materia di criticità eco-climatiche nei contesti urbani attraverso il metodo del “Learning by doing”(imparare facendo)

Ascolta l’intervista a Carlo Zanetti, ricercatore che partecipa al progetto.

BR.E.A.T.HE (BREathing urbAn climaTe for HEalth), il nuovo progetto didattico proposto dal Gruppo di ricerca Cambiamenti climatici, Territori e Diversità dell’Università di Padova. L’obiettivo è quello di incrementare le conoscenze scientifiche e la consapevolezza degli studenti in materia di criticità eco-climatiche nei contesti urbani attraverso il metodo del “Learning by doing”(imparare facendo).

Gli studenti avranno la possibilità di partecipare a una serie di laboratori interattivi (Living Labs) dove useranno e testeranno la tecnologia MEMS (Micro Electro Mechanical Systems) integrata in dispositivi mobili per il monitoraggio ambientale dinamico e sistemi GeoICT per la gestione dei dati. I laboratori mostreranno le potenzialità dell’acquisizione e geovisualizzazione in tempo reale di parametri fisici e di qualità dell’aria (Pm 10, Pm 2.5, CO2, CO, VOC, O3). L’apprendimento di conoscenze pratiche verrà sviluppato in tutte le fasi dei Living Labs: dalle fasi di co-progettazione, a quelle di hardware testing, fino all’ acquisizione e geovisualizzazione dei dati su piattaforme web dedicate.

BR.E.A.T.HE, progetto dell’Università di Padova

«Il gruppo di ricerca di cui faccio parte si compone di geografi, architetti, urbanisti ed economisti ambientali- spiega Carlo Zanetti, ricercatore Centro Diritti Umani di UniPd e capofila del progetto – Da anni abbiamo deciso di unire le nostre competenze per analizzare e operare all’interno di uno dei laboratori di ricerca più grandi che esistano: la città. La nostra attività si concentra sulle isole di calore urbane, ovvero uno dei tanti effetti causati dal riscaldamento globale.

BR.E.A.T.HE, focus sulla città

Trasferire conoscenza e costruire una consapevolezza in relazione alle cause e alle ripercussioni del cambiamento climatico a cui stiamo assistendo (non solo con gli studenti, ma a livello trasversale) è tra i principali scopi del nostro lavoro. Proprio per questa ragione, oltre a progetti interni come BR.E.A.T.HE, ci occupiamo anche di divulgazione scientifica: a tal proposito, dal 17 al 19 maggio, saremo a Bologna per partecipare al festival Reclaim The Tech»

Leggi anche il nostro articolo sulle azioni che possiamo fare per tutelare il nostro pianeta.