Premio Internazionale Fair Play Menarini

Premio Internazionale Fair Play Menarini, quando lo sport vince davvero

Ci sono cose che vanno oltre una serata di gala, sensazioni e pensieri che restano forti nella memoria anche a riflettori spenti. La 25.ma edizione del Premio Internazionale Fair Play Menarini ha dato la possibilità a molti campioni dello sport di ieri e di oggi di parlare di passione, lealtà, coraggio

Un evento, quello che si è celebrato a Castiglion Fiorentino qualche giorno fa, che ha sottolineato l’importanza del fare squadra, di essere esempio positivo con la propria storia.

«Festeggiamo i primi 25 anni del Premio Fair Play Menarini: un risultato incredibile in un anno eccezionale per lo sport italiano – ha detto Ennio Troiano, Direttore Risorse Umane Global di MenariniCi auguriamo che i valori del fair play, fondati sulla condivisione di principi che rappresentano la vera essenza dello sport, possano aiutarci a guardare con ottimismo al futuro».

Siniša Mihajlović

Siniša Mihajlović non ha certo bisogno di presentazioni. Premiato per la categoria Sport e Salute, il tecnico del Bologna è guarito dalla leucemia che lo ha colpito nell’estate del 2019 e ha messo a disposizione la sua competenza tecnica diventando allenatore della nazionale infermieri. Per lui il Fair Play è questo: rispetto.

«Il premio è stato un po’ inaspettato, pensavo avessero sbagliato, ma è tutto vero, quindi sono felice. Il Fair Play è una cosa importante, nel calcio e nella vita. Si guarda sempre ai soldi, ma lo sport ti dà di più. Lo sport ti fa capire come stare in mezzo alla gente. Ti insegna ad avere disciplina e rispetto nei confronti degli avversari, a goderti una vittoria e a saper perdere. Ti fa crescere e diventare una persona perbene», ha raccontato ai nostri microfoni.

Stefan Edberg

Lo chiamavano mister serve and volley, Stefan Edberg, neo ambasciatore del premio Fair Play Menarini nel mondo. Il tennista svedese ha illuminato i campi di gioco con i suoi colpi di classe. E ci ha regalato una definizione di Fair Play perfetta. «Per me vuol dire essere un buon cittadino.
Essere un esempio per i giovani. Non importa se tu sia un uomo potente o un raccattapalle. Fair play vuol dire avere a cuore gli altri esseri umani
» ci ha spiegato.

Lucia Blini

Europei di Calcio, Olimpiadi e Paralimpiadi, e, ultima in ordine di tempo, la vittoria negli Europei di Volley delle azzurre. È questa l’estate più straordinaria per la nostra Italia? Ce ne ha parlato Lucia Blini, giornalista di Mediaset premiata nella categoria Narrare le emozioni. «Devo dire di sì, quando sono partita per Tokyo non pensavo di poter assistere a un oro sui 100 metri e come me tante altre persone. Per cui essere lì, vederlo, viverlo e raccontarlo è un dono, un privilegio, un qualcosa che rimarrà sempre dentro. L’emozione sarà sempre quella».

Tra i frangenti della serata, anche la presentazione ufficiale del francobollo dedicato alla XXV edizione del Premio Fair Play Mecenate: un francobollo celebrativo, appartenente alla serie tematiche “Lo sport”, che sarà emesso dal Ministero dello sviluppo economico.

Di seguito, l’elenco completo dei premiati del XXV Premio Internazionale Fair Play Menarini:

  • Massimo Bonini – categoria “Fair play”
  • Stefan Edberg – categoria “Carriera nel fair play”
  • Sinisa Mihajlovic – categoria “Sport e salute”
  • Pierluigi Marzorati – categoria “Una vita per lo sport”
  • Eleonora Goldoni – categoria “Fair play e solidarietà”
  • Matteo Marconcini – categoria “Promozione dello sport”
  • Patrizio Oliva – categoria “Sport e vita”
  • Katinka Hosszu – categoria “Personaggio mito”
  • Patrick Kluivert – categoria “I valori sociali dello sport”
  • Romano Battisti – categoria “Lo sport oltre lo sport”
  • Marco Tardelli e Hansi Müller – Premio speciale Paolo Rossi “Modello per i giovani”
  • Pierluigi Collina – Premio speciale Sustenium “Energia e cuore”
  • Valentina Rodini e Federica Cesarini – Premio speciale “L’Italia nel cuore”
  • Lucia Blini – Premio speciale Franco Lauro “Narrare le emozioni”
  • Sofia Fiorini – Premio Fiamme Gialle “Studio e sport”

Ascolta il servizio con le interviste in versione audio

Francesca Fiorentino

Seguici su Facebook e Instagram

©2021 RadioWellness®

Condividi su: