Banner RWN
Ascolta Radio Wellness
Ascolta Radio Wellness

8 giugno 2020, agli oceani si dedica una giornata mondiale. Ecco le iniziative per quest’anno

La Giornata Mondiale degli Oceani si celebra l’8 giugno e ha lo scopo di preservare la biodiversità di flora e fauna marina. Istituita nel 1992 dall’ONU al “Summit della Terra” di Rio de Janeiro, con la volontà di dedicare una giornata al legame che unisce l’umanità all’oceano.

L’importanza del mare e dei suoi abitanti è fondamentale per il nostro pianeta ed è bene sensibilizzare sulla preservazione dei suoi delicati ecosistemi. Il tema di quest’anno è “Together We Can Protect Our Home”, “Proteggiamo insieme la nostra casa”, con l’obiettivo di chiedere ai leader mondiali di proteggere il 30% dei mari entro il 2030.

Uno dei problemi fondamentali rimane l’inquinamento da plastica: secondo alcuni dati infatti, nel 2050 gli oceani conterranno più plastica che pesci. La produzione di plastica mondiale è aumentata di venti volte dal 1964, raggiungendo le 314.000 tonnellate nel 2014. Questi numeri sono destinati a duplicare nei prossimi vent’anni e a quadruplicare entro il 2050. Nonostante le Nazioni Unite e i Governi premano per la realizzazione di efficienti sistemi di riciclaggio, solo il 5% della plastica viene riciclata in modo corretto mentre il 40% finisce nelle discariche e un terzo negli ecosistemi fragili, come gli oceani.

Ascolta ora l’intervista ad Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente della Fondazione UniVerde, sul tema dell’inquinamento da plastica:

A tal proposito, molte sono le iniziative che quest’anno si svolgeranno per la tutela degli oceani Molte saranno solo in versione online a causa dell’emergenza coronavirus. Oltre 20 centri di immersione e quattro squadre di sub della guardia costiera celebreranno la Giornata con #Spazzamare, un’importante operazione di pulizia degli oceani in tutta Italia organizzata da Clean Sea Life. A Cortona, l’associazione Occupy Italy Animals organizza un laboratorio locale di arte, letture e musica. L’associazione MareCamp attraverso i suoi canali social permetterà di seguire in streaming il monitoraggio dei delfini nel golfo di Catania da parte di alcuni biologi marini. Diversi sono anche i concorsi a tema. Il Concorso fotografico de “Il Pianeta Azzurro”, che termina proprio l’8 giugno, premia in tre categorie le foto più belle del mare condivise su Instagram.

Redazione

Fonte: Ansa

©2020 Radio Wellness®

Condividi su:
Taggato come

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto