fitness cover

Dal “Worldwide Survey of Fitness Trends” le 3 tendenze del fitness 2021

Allenamento online, tecnologie indossabili e allenamento a corpo libero, le nuove frontiere del fitness 2021.

Dal 2007, ogni anno l’American College of Sports Medicine pubblica i risultati della “Worldwide Survey of Fitness Trends”, una rassegna completa che coinvolge migliaia di professionisti del fitness e del Wellness provenienti da tutto il mondo, tra cui esperti come personal trainer, fisiologi dell’esercizio fisico, medici e proprietari di palestre. Il rapporto finale mira a prevedere e introdurre nuove tendenze del fitness che hanno un impatto sull’evoluzione del settore stesso.

L’importanza del fitness nell’epoca Covid

Il 2020 verrà ricordato come l’anno della pandemia, in cui le persone hanno individuato nuove competenze trasversali per far fronte al lockdown e ai tanti disagi, anche psicologici, che l’emergenza sanitaria ha portato con sé. Nel corso del 2020 si è assistito ad un’accelerazione senza precedenti della consapevolezza di quanto l’esercizio fisico influisca sul benessere fisico e mentale e della conseguente conferma che si tratta di una delle forze più potenti che abbiamo a disposizione per la nostra salute.

Da questo studio sono emerse le tendenze più importanti a livello globale nel settore  del wellness per quest’anno. In cima alla lista delle tendenze previste per il 2021 dall’annuale Indagine mondiale sulle tendenze del fitness dell’ACSM ci sono l’allenamento online, le tecnologie indossabili e l’allenamento a corpo libero.

I centri Fitness

Online Training, il fitness a portata di click

Questo successo è certamente dovuto all’alternanza di lunghi periodi di lockdown e della chiusura forzata dei centri fitness, ma ha anche aperto nuove prospettive per il prossimo futuro. Così, sia a casa che in palestra, le persone vogliono seguire le loro passioni, sentirsi parte di una comunità e allenarsi con il proprio trainer preferito, oppure avere la sensazione di correre all’aria aperta sul loro percorso virtuale preferito.

Wearable Technologies, il fitness sempre più tecnologico

Le tecnologie indossabili, che salgono sul podio ogni anno dal 2016, sono anche la tendenza di punta per il 2021. Fitness tracker, cardiofrequenzimetri e smartwatch sono utili sia per gli appassionati che per i professionisti per monitorare e memorizzare i dati biometrici, spingendo le persone a lavorare sulle loro prestazioni e a migliorarle nel tempo.

Allenamento a corpo libero

La pandemia globale di Covid-19 e le restrizioni che ne sono derivate hanno anche incoraggiato lo sviluppo dell’allenamento a corpo libero, che può facilmente essere svolto a casa con la giusta guida. Questa tipologia di allenamento utilizza il peso del corpo come resistenza, eseguendo vari movimenti, dai più semplici a quelli più complessi.

Outdoor training

Uno dei trend più attuali è quello dell’allenamento all’aperto che può essere combinato con l’allenamento indoor e può essere anche monitorato simultaneamente con i wearables e le apposite app.

Allenarsi all’aperto

High Intensity Interval Training (HIIT)

Sono sessioni di allenamento ad intervalli che consistono in esercizi ad alta intensità, seguiti da pause di media e bassa intensità. L’elemento chiave è la riduzione del tempo di allenamento, che, grazie al livello di intensità, è efficace anche se eseguito per brevi periodi. Questo tipo di allenamento può essere eseguito nei fitness club, ma anche in casa o all’aperto, ed è una delle tendenze per il 2021.

Virtual Training, il fitness virtuale

La tecnologia ci rende sempre più connessi ed è in grado di fornirci esperienze personalizzate in base ai nostri gusti, passioni e obiettivi personali, ed in qualsiasi luogo, che sia in palestra, a casa o direttamente dal nostro cellulare. Il Virtual Training è un elemento chiave della maggior parte dei prodotti.

Fitness per tutti

Il fitness per gli anziani

L’esercizio fisico è percepito come un’opportunità di benessere per tutti, anche per gli anziani. Le persone vivono più a lungo, lavorano più a lungo e rimangono sane anche in pensione. Questa tendenza sottolinea le esigenze di fitness dei Baby Boomers e delle generazioni più anziane, che in genere hanno più soldi delle generazioni più giovani.

Personal Training

Nel corso degli anni, la figura del personal trainer si è evoluta ed è diventata più accessibile, grazie ad internet, nei fitness club, così come a casa o nei luoghi di lavoro dotati di palestre. Le persone hanno finalmente capito che il ruolo del personal trainer è essenziale per valutare la propria condizione, prescrivere un programma di allenamento corretto e offrire obiettivi raggiungibili sulla base di esigenze concrete.

Leggi anche il nostro articolo “I benefici della bicicletta”

Redazione

Fonte immagini: Pexels

©2021 – Radio Wellness®

Condividi su: