Banner RWN
Ascolta RWN
Ascolta RWN

Il 4, 5 e 6 ottobre una mela a favore della ricerca per AISM in 5mila piazze italiane

Da venerdì 4 a domenica 6 ottobre ritorna l’appuntamento con “la Mela di AISM”. 13mila volontari in 5mila piazze italiane, a fronte di una donazione minima di 9 euro distribuiranno sacchetti da 1,8 kg di mele a favore della ricerca contro la sclerosi multipla.

Sempre legato alla manifestazione c’è il numero solidale di AISM 45512 attraverso il quale sarà possibile donare 2 euro da cellulare Wind, Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Iliad, CoopVoce, Tiscali; 5 euro tramite chiamata da rete fissa TWT, Convergenze e PosteMobile e 5 o 10 euro tramite chiamata da rete fissaTIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, e Tiscali.

Testimone ormai consolidato lo Chef Alessandro Borghese che quest’anno suggerisce gustosissime ricette da fare in famiglia e lancia anche l’appello per aderire a “#MelaGioco, e tu?”, concorso al quale potrà aderire qualsiasi donatore collegandosi al sito melagioco.aism.it attraverso il quale sarà possibile per 2 persone volare a New York e visitare il Centro di ricerca per la sclerosi multipla al Mount Sinai hospital di New York.

Tra gli amici di AISM anche Antonella Ferrari, attrice, il tenore Marco Voleri e il ballerino Ivan Cottini, tutte persone con SM.
E ancora
Chiara Francini, Enrica Bonaccorti  Paola Marella, Marisa Passera, Francesca Romana Barberini, Gaia Tortora, Barbara Tabita, Elena Ballerini, Nicoletta Romanoff, Georgette Polizzi, Annalisa Flori, Laura Brioschi, Francesca Alotta, Silvia Lega insieme alle giovanissime Eleonora Gaggero, Jenny De Nucci, Alice Paba.
Tra gli uomini di sport e spettacolo che giocano per AISM, Gianluca Zambrotta, Serse Cosmi, Ciccio Graziani, Massimo Caputi, Massimiliano Rosolino, Max Laudadio, Nando Paone, Gianluca Gazzoli, Antonio Perfetto, Massimo Bagnato, Dado, Stefano Fresi, Alberto Mezzetti,  gli Ex – Otago, Piero Mazzocchetti,  Paolo Cutuli, Paolo Sottocorona e Rudy Michelini pilota di Rally.

La sclerosi multipla è una malattia cronica che interessa il sistema nervoso centrale manifestandosi con disturbi del movimento, vista ed equilibrio. Il decorso è diverso da soggetto a soggetto.

L’Italia è un paese a rischio medio-alto. Attualmente ne viene diagnosticato un caso ogni 3 ore con 3.400 nuovi casi ogni anno e un totale di 122mila persone colpite tra le quali il 60% è costituito da bambini e giovani sotto i 40 anni. Si stima un costo sociale medio annuo di oltre 5 miliardi, una vera e propria emergenza sanitaria e sociale.

Scopri di più su AISM!

Web e Social network:
www.aism.it  www.giovanioltrelasm.it  www.sostienici.aism.it  melagioco.aism.it

Facebook
https://www.facebook.com/aism.it/

Twitter
https://twitter.com/Aism_onlus

Instagram
https://www.instagram.com/aism_onlus/ 

 

 

Redazione

Fonte: Ufficio Stampa AISM

©2019 Radio Wellness®

Condividi su:
Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto