favorite
Categorie
Podcast & Programmi
logo event the castle
Immagine donna che si sfiora il viso con logo Colpropur
logo shine on
Logo wellness notes
Logo body tales
logo fiera Sana
Logo dell'evento radio wellness ad Expodental
copertina podcast cosmofarma 2023
Microfono logo del programma L'Intervista by Radio Wellness
microfono con logo radio salute
foto di Monya sul palco mentre fa attività fisica
Logo Fango Terapia.
logo good morning wellness
logo www - world wellness weekend
logo trasmissione in viaggio con... radio wellness
logo trasmissione intimità e benessere by radio wellness
Logo trasmissione Benessere in Cucina, con un menù e vari cibi lateralmente
logo rock shots
Logo di Giuliana Life Coach
logo yamm festival
Logo punto salute
Locandina Rimini Wellness 2021
Logo wellness time
Wellness Time
Wellness Cafè Week End
Menu
Radio

Scarica l'app!

Seguici!

Chloé Zhao, regista di Nomadland durante le riprese

Mostra di Venezia, i premi. Leone d’Oro a Nomadland. Coppa Volpi a Piefrancesco Favino

Condividi

Confermando tutti i pronostici delle ultime ore il Leone d’Oro al miglior film della 77esima edizione della Mostra del cinema di Venezia va a Nomadland di Chloé Zhao (USA). Gli altri premi: Leone d’Argento, miglior regia a Kiyoshi Kurosawa per Spy No Tsuma (Wife of a Spy) – Giappone; Leone d’Argento, Gran premio della giuria a Nuevo Orden (New Order) di Michel Franco (Messico, Francia).

Frances McDormand protagonista di Nomadland
Frances McDormand protagonista di Nomadland, Courtesy of Searchlight Pictures. © 2020 20th Century Studios All Rights Reserved
Tutti i premi della serata di chiusura
Vanessa Kirby vince la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile in Pieces of a Woman di Kornél Mundruczó (Canada, Ungheria); la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile è andata al nostro Pierfrancesco Favino per Padrenostro di Claudio Noce (Italia).
Pierfrancesco Favino
Pierfrancesco Favino vincitore della Coppa Volpi per Padrenostro, credits la Biennale
Premio Speciale della giuria a Dorogie Tovarisch per Dear Comrades di Andrei Konchalovsky (Russia) . Premio Orizzonti per la migliore sceneggiatura a Pietro Castellitto per il film I Predatori (Italia) da lui stesso diretto. Premio per la migliore sceneggiatura a Chaitanya Tamhane per il film The Disciple (India). Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore emergente a: Rouhollah Zamani nel film Khorshid (Sun Children) di Majid Majidi (Iran). Il Premio Orizzonti per il miglior film a: Dashte Khamoush (The Wasteland) di Ahmad Bahrami (Iran). Premio Leone del Futuro – Premio Venezia Opera Prima a: Listen di Ana Rocha de Sousa (Regno Unito, Portogallo). Link utili: la Biennale di Venezia Redazione Fonte: Ansa