Banner RWN
Ascolta Radio Wellness
Ascolta Radio Wellness

Rimedi anti-zanzare: una difesa naturale dal fastidioso insetto

Abbiamo raccolto per voi una serie di consigli naturali per difenderci dalle zanzare che rovinano i nostri momenti estivi all’aperto. Perché i “rimedi della nonna” tornano sempre utili…

Il primo modo per impedire che il fastidioso insetto (così come le mosche e altri) entrino in casa è installare delle zanzariere alle finestre. Così potremo goderci le belle serate estive senza doverci per forza barricare all’interno.

Sempre rimanendo in ambienti chiusi il consiglio è di diffondete nelle stanze profumo di caffè. In particolare la polvere di caffè ha un effetto repellente molto forte. Quindi bruciacchiare del caffè macinato può essere utile per allontanare le zanzare.

Stesso effetto repellente lo può ottenere il mix limone- aceto. Il forte odore emanato da questi due alimenti scaccia gli ospiti indesiderati.

Altro connubio per tenere lontane le zanzare: cipolla e chiodi di garofano. Infilate in mezza cipolla qualche chiodo di garofano e la combinazione di odori terrà a debita distanza gli ospiti non graditi d’estate.

Anche l’aglio, come da tradizione, tiene lontano chi si ciba del nostro sangue…E’ bene aggiungere alle piante del nostro terrazzo anche questa.

Altra pianta scaccia-zanzare è la catambra che risulta senza profumo alle nostre narici ma emana un odore terribile per le zanzare. Ce ne sono di diverse misure: piante da vaso e alberi da giardino. E’ possibile anche trovare l’essenza in spray da nebulizzare. Inoltre ricordiamo il potere repellente di menta, basilico e lavanda.

E poi ci sono gli olii essenziali da ambiente o sul corpo: alla lavanda, al limone, Tea-Tree oil, la citronella, l’olio di Neem, la menta piperita e il geranio.

Ricordate, se li stendete sul corpo, di mescolarli prima all’olio di oliva o di mandorle dolci, l’olio essenziale puro potrebbe irritare la pelle.

Per gli amanti dell’omeopatia c’è sempre il Ledum Palustre, l’assunzione dei globuli (adatti anche ai bambini) rende l’odore del sudore sgradevole alle zanzare, facendole così allontanare.

Per le serate estive si consiglia di indossare abiti di colore chiaro (pare le zanzare siano attratte dai colori scuri e sgargianti).

Noi di Radio Wellness abbiamo approfondito l’argomento parlando dei morsi di zanzara e come intervenire, clicca qui per saperne di più. 

Inoltre, abbiamo dedicato una puntata proprio alle zanzare e alle punture di api e meduse. Clicca qui per saperne di più. 

Redazione

©2020  Radio Wellness®

Condividi su:

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto