favorite
Categorie
Podcast & Programmi
logo event the castle
Immagine donna che si sfiora il viso con logo Colpropur
logo shine on
Logo wellness notes
Logo body tales
logo fiera Sana
Logo dell'evento radio wellness ad Expodental
copertina podcast cosmofarma 2023
Microfono logo del programma L'Intervista by Radio Wellness
microfono con logo radio salute
foto di Monya sul palco mentre fa attività fisica
Logo Fango Terapia.
logo good morning wellness
logo www - world wellness weekend
logo trasmissione in viaggio con... radio wellness
logo trasmissione intimità e benessere by radio wellness
Logo trasmissione Benessere in Cucina, con un menù e vari cibi lateralmente
logo rock shots
Logo di Giuliana Life Coach
logo yamm festival
Logo punto salute
Locandina Rimini Wellness 2021
Logo wellness time
Wellness Time
Wellness Cafè Week End
Menu
Radio

Scarica l'app!

Seguici!

TEATRO QUIRINETTA: PRIMA POSSIBILE, IL CONCERTO-SPETTACOLO DELLA MATEMUSIK BAND & CREW

Condividi

Sarà in scena al Teatro Quirinetta venerdì 26 maggio, il Concerto- spettacolo della MaTeMusik band & crew dal titolo PRIMA POSSIBILE. L’evento unico, è presentato da CIES Onlus e MaTeMù. Protagonisti della serata i giovani allievi del MaTeMù: Barbara Aruffo, David Wilson, Laura Candela, Claudio Bruno Collantes, Bryan Calero Guaman, Eliana Camilletti, Mark Ghobrial, Angel Quispe Calva, Shady Ramadan, Muzio Mecchia, Fatou Sokhna, Giulia Leonardi, Francesco Maresca, Giuseppe Venturino, Stefano Giuliani, Samy Adames “Lil Biz” Belem, Idris “Hamza” Camara, Rufus “Lib Porko” Jackson, Gabriele “Smile” Bermello, Joel “Slayner” Peñaherrera Vargas, Riccardo “Haze” Ceri, Johnbull “Necky” Wisdom, Okafor “Flash” Wisdom, Jorge Gomes “Gorge” Do Nascimento, Carlotta “Lilith” Petruccioli, Janette “jjaney” Mecchia, Giulia “Kat” Pietrosanti, Edoardo “Tarzan” Carraro, Giancarlo “Gc” Canillas, Nayelli “Nagi” Arbildo, Valeria “Sunnerie” Benvenuto, Esteban “El Rolo” Salazar, Cristo “breakcri” Spinella, Omar “O boy” Kebbeh. Tutto il lavoro è coadiuvato da professionisti che ogni giorno accompagnano i ragazzi in un percorso di crescita artistica costante e di grande valore culturale e professionale. Gli arrangiamenti sono di Andrea Pantaleone, Cristiano Urbani, Carlo Conti e Gianluca Panaccione, le coreografie di Elisa Saiko Ciprianetti, vocal coach è Silvia Gollini. Questi ragazzi sono il più forte antidoto alla paura e alla chiusura che avete visto finora. Nelle stanze di MaTeMù c’è ogni pomeriggio un’altra idea di città. E il 26 ve la portiamo al Quirinetta. E allora… Che sia festa! PERCHÉ PRIMA POSSIBILE Perché nell’espressione comune “prima possibile” sono contenute due idee, quella dell’urgenza e quella della possibilità. L’urgenza è quella artistica, e ancor prima, umana, di condividere emozioni, idee, luoghi. La possibilità consiste nell’intuire ciò che può avere forma, progettarlo e realizzarlo tramite l’impegno quotidiano. Ciò che è urgente non vuole attendere e ciò che deve essere progettato e realizzato vive di attesa. Questi due poli generano un percorso. Noi siamo lì, da qualche parte, su quella strada. LA SERATA Sul palco del Quirinetta, in una sola serata, saranno di scena l’energia della musica R&B, le strade del Jazz con un quartetto di sassofoni, il tributo rock alla eclettica figura di David Bowie e la coinvolgente energia che viene dalla strada, tipica della cultura Hip-hop, il MaTe Block Party Show. Quattro strade differenti, quattro punti di partenza, quattro percorsi possibili. Il trait d’union è il percorso artistico di musicisti, rapper, bboy e bgirl della Scuola d’Arte di MaTeMù. L’R&B e la scrittura di Duke Ellington, la forza innovativa dell’hip-hop e quella di Bowie: dove si incontrano e come si intersecano? Un continuo lasciarsi e riprendersi di stili differenti legati da un’unica domanda: a cosa serve la musica? LA MaTeMusik BAND & CREW La MaTeMusik band & crew è un gruppo musicale composto da ragazze/i provenienti da tantissime parti del mondo, che nasce nel 2010 all’interno del Centro Giovani e Scuola d’Arte del Municipio Roma I, ideato e gestito dal CIES Onlus: MaTeMù. Il Centro si trova nel cuore del quartiere Esquilino. Nel corso di questi anni circa cinquanta ragazzi hanno contribuito alla vita di una band che nasce dalle strade intorno alla Stazione Termini, nel segno di un’espressione musicale vibrante e genuina. La Band ha partecipato a numerose manifestazioni culturali, si è esibita su importanti palchi della capitale e ha partecipato agli spettacoli teatrali “Altrove”, “Nella Tempesta”, “Ecco dove” ed “… E ora passiamo ad altro”, andati in scena in importanti teatri romani (Ambra Jovinelli, Vascello, Teatro di Villa Torlonia, Terme di Caracalla) Per info e prenotazioni: cies@cies.it www.cies.it Fonte: Ufficio Stampa Compagnia F