colazione fit

Colazione fit, 3 ricette gustose per iniziare bene la giornata

Per iniziare la giornata con il piede giusto è essenziale mangiare sano. Il segreto della colazione fit è usare ingredienti freschi, di stagione e sfiziosi. Il resto lo lasciamo fare alla nostra fantasia e ai consigli di Nique. Leggi tutti i nostri suggerimenti

Veronica, Nique per i suoi numerosi follower su Instagram, è una grande appassionata di cucina. Ama preparare piatti fantasiosi e gustosi e per noi di Radio Wellness ha tirato fuori dal cilindro, pardon, dal toque, tre meravigliose idee per una prima colazione fit, per iniziare la giornata con energia ma senza appesantirci.

Ecco le ricette di Nique per una colazione fit:

  1. cheesecake con ricotta e mandorle
  2. dolcetto alla banana
  3. cookie dought

cheesecake ricotta e mandorle

Cheesecake ricotta e mandorle

INGREDIENTI:

PER LA BASE

4 Wasa (o 4 fette biscottate)

20/30 ml latte di mandorle

PER LA CREMA

100 gr di ricotta light (o normale)

50 gr yogurt greco

Gelatina in polvere

20 gr eritritolo (o stevia)

Aroma di mandorla

10 gr burro di mandorle

Come prima cosa bisogna frullare le fette di wasa fino a ridurle in “farina”, dopodichè bisognerà spostarle in una ciotolina ed unire poco alla volta il latte di mandorla, mescolando, fino a raggiungere una consistenza granulosa (o sabbiosa). Inserire il composto in un coppapasta, premendo sul fondo e lasciare riposare in frigo per qualche ora. Passato il tempo necessario si può passare alla preparazione della crema.

Basterà unire la ricotta, lo yogurt, l’eritritolo, l’aroma di mandorla e mescolare. Come ultimo passaggio aggiungete la gelatina in polvere, mescolare nuovamente e lasciare riposare qualche minuto per poi aggiungere il composto alla nostra base.

Lasciare riposare in frigo per tutta la notte ed il mattino successivo basterà guarnire con burro di mandorle!

dolcetto alla banana

Dolcetto alla banana

INGREDIENTI:

– 2 banane mature

– 20 gr burro di mandorle 

– 50 gr farina integrale

– 20 gr farina di avena 

– 20 gr farina di riso

– 10 gr farina di cocco 

– 1 uovo + 150 ml albume 

– 50 gr yogurt greco

– 100 ml latte 

– 50 gr cacao in polvere 

– 50 gr eritritolo 

– 5 gr lievito 

– Idrolitina + acqua 

– Mandorle q.b.

– Gocce di cioccolato fondente q.b. 

Schiacciate bene le banane, aggiungete uova, latte, albume, eritritolo, burro di mandorle, yogurt e mescolate amalgamando gli ingredienti. Poi inserite anche le farine, le mandorle tritate ed il lievito, mescolando nuovamente. Ora potete aggiungere l’idrolitina e lasciarla agire qualche secondo con un goccio di acqua. Un’altra mescolata prima di aggiungete le gocce di cioccolato ed inserite tutto in una teglia a bordi alti ricoperta da carta da forno. 

Cuocere per 35/40 min a 200 gradi. 

cookie dought

Cookie dought

INGREDIENTI:

– 180 gr ceci in scatola 

– 10 gr cacao in polvere 

– 15 gr tahina 

– 30 ml acqua/latte/acquafaba 

– 30 gr eritritolo 

– Aroma vaniglia (opzionale) 

– Gocce di cioccolato q.b.

– Semi di sesamo q.b. 

Inserire tutto nel frullatore e far andare a più mandate. Una volta pronto lasciar riposare in frigo per 20/30 min. 

Colazione fit: alcuni suggerimenti su come deve essere

dovrebbe apportare circa il 20/25% delle calorie giornaliere

dovrebbe contenere una fonte di tutti i macronutrienti (carboidrati, proteine e grassi) e micronutrienti in abbondanza (vitamine e sali minerali)

dovrebbe essere composta principalmente da alimenti a basso indice glicemico per aumentare il senso di sazietà ed evitare picchi glicemici

dovrebbe essere molto varia per assumere i giusti nutrienti senza eccessi

Gli alimenti invece da evitare in una colazione sana sono:

  • Cereali raffinati (acquistabili in tutti i comuni supermercati)
  • Grassi saturi (presenti prevalentemente nei grassi di origine animale come burro, lardo, strutto ecc)
  • Zuccheri contenuti nelle merendine e nei prodotti preconfezionati
  • Marmellate non biologiche con zuccheri aggiunti
  • Succhi di frutta commerciali (sempre per l’elevato contenuto di zuccheri aggiunti)

Nique, la passione per la cucina

“La passione per la cucina ha radici nel mio passato da adolescente “problematica”, ci ha detto Veronica. Per quasi 11 anni ho sofferto di disturbi alimentari, avendo nei confronti del cibo un rapporto contrastante di amore/odio.

La passione per la cucina è strettamente connessa alla mia passione per la fotografia. Perché, proprio nel periodo di quarantena, avevo estremamente bisogno di riprendere in mano quello che a causa della vita frenetica di tutti i giorni avevo lasciato indietro. Ho semplicemente messo insieme le due cose che più amo: il cibo e la fotografia, ed è nata la mia pagina”.

Cosa proponi di solito nei tuoi reel? 

“Ricette facili, veloci e con pochi ingredienti, la cosa sulla quale però punto sempre è l’aspetto estetico, forse perché sono dell’idea che prima di tutto si mangi con gli occhi. Ma soprattutto molto spesso si ha la convinzione che un’alimentazione basic sia “noiosa”, ecco la mia intenzione, il mio obbiettivo, è quello di far cambiare idea sotto questo punto di vista.

Nei miei reel c’è quasi sempre il risultato finale, perché girare una videoricetta richiede davvero tanto tanto tanto tempo, soprattutto se si vuole fare un buon lavoro a livello estetico. Quindi cerco di variare tra ricette vere e proprie e ricetta “finita”. E mi piace moltissimo l’idea di abbinare ai video anche un’altra mia passione fortissima che è la musica. Dunque ogni volta cerco di creare un contenuto che sia “completo” sotto ogni punto di vista e mai a caso”.

Non perdere i reel di Nique sulla nostra pagina Instagram radiowellness_magazine

Dorotea Rosso

Immagini: Veronica Carozzi

©2022 – Radio Wellness®

Condividi su: