favorite
Categorie
Podcast & Programmi
logo event the castle
Immagine donna che si sfiora il viso con logo Colpropur
logo shine on
Logo wellness notes
Logo body tales
logo fiera Sana
Logo dell'evento radio wellness ad Expodental
copertina podcast cosmofarma 2023
Microfono logo del programma L'Intervista by Radio Wellness
microfono con logo radio salute
foto di Monya sul palco mentre fa attività fisica
Logo Fango Terapia.
logo good morning wellness
logo www - world wellness weekend
logo trasmissione in viaggio con... radio wellness
logo trasmissione intimità e benessere by radio wellness
Logo trasmissione Benessere in Cucina, con un menù e vari cibi lateralmente
logo rock shots
Logo di Giuliana Life Coach
logo yamm festival
Logo punto salute
Locandina Rimini Wellness 2021
Logo wellness time
Wellness Time
Wellness Cafè Week End
Menu
Radio

Scarica l'app!

Seguici!

grano saraceno

Grano saraceno, il non-cereale ricco di vitamine

Condividi

Sempre alla ricerca di cibi naturali e sani non possiamo dimenticare il grano saraceno, il non-cereale ricco di vitamine e privo di glutine

Il grano saraceno è naturalmente privo di glutine e, al contrario di quello che molti pensano, non è un cereale. La confusione nasce dal fatto che le proprietà e l’uso alimentare del grano saraceno sono simili  a quelle dei cereali.

Grano saraceno, ricco di vitamine

Tra i minerali e le vitamine contenuti in questo alimento troviamo: ferro, magnesio, potassio, selenio, zinco, rame e alcune vitamine del gruppo B. Questo potente mix nutrizionale lo rende un alimento ideale sempre e in modo particolare quando abbiamo bisogno di una extra dose di energia.

Magnesio e potassio sono ottimi per aiutare a ridurre la pressione sanguigna e per il corretto funzionamento di nervi e muscoli. Selenio, zinco e rame contribuiscono al buon funzionamento della tiroide, regolano l’insulina e sono utili in caso di anemia e infiammazioni virali e batteriche.

100 g di questo grano apportano:

  • 314 kcal
  • Proteine 12,4 g
  • Grassi 3,3 g
  • Grassi saturi 0,6 g
  • Carboidrati 62,5 g
  • Fibra 6 g

Le vitamine del gruppo A, B (B1, B2, B3, B5, B6) contenute nel grano saraceno proteggono gli occhi, mantengono la pelle sana, aiutano a combattere stress, malumore, infiammazioni e soprattutto aiutano a superare la stanchezza cronica. Viene utilizzato per fare pasta, gnocchi o farina. Ricco di fibre, è anche fonte di amminoacidi essenziali.

Cibo foto creata da KamranAydinov – it.freepik.com

ll grano saraceno in cucina

Coltivato soprattutto in Valtellina e nel Sud Tirolo e, in generale, in aree montane dove la temperatura non va oltre i 20°C può essere utilizzato nelle minestre, per la preparazione di dolci o biscotti. La farina viene utilizzata soprattutto nella preparazione dei “pizzoccheri” e della “polenta taragna”. Buono anche a colazione o una sana merenda, si può ricorrere all’uso di questo prezioso alimento anche nella sua forma “soffiata”, da aggiungere a latte o yogurt, in abbinamento a della frutta fresca e/o secca.

immagine copertina: Cibo foto creata da azerbaijan_stockers – it.freepik.com