Banner RWN
Ascolta Radio Wellness
Ascolta Radio Wellness

Renzo Ferrini: e’ bastato un soffio di vento e quel castello di carte è volato via

Oggi vi segnaliamo una poesia dedicata al periodo di emergenza che stiamo vivendo, scritta e registrata dal doppiatore ed interprete Renzo Ferrini.

Chi lavora nell’ambito della comunicazione avrà sicuramente sentito la sua inconfondibile voce prestata a progetti di fama nazionale. In questo caso però, non è uno spot o un doppiaggio a lasciarci senza fiato, ma una dedica alle nuove generazioni attraverso un dialogo tra un uomo che ha vissuto diverse esperienze e una bambina. Una dedica che indica come dobbiamo affrontare i nostri progetti e cosa dobbiamo imparare da ogni evento, anche quello più brutto. Una toccante poesia sui nostri tempi fatti di restrizioni e privazioni, una poesia che vuole dare coraggio e spinta alle generazioni future.

“Un soffio di vento”

Sai che succede figliola? Che e’ bastato un soffio di vento, e quel castello di carte è volato via, come tutte le nostre certezze e le nostre cattive abitudini.
Quel vuoto intorno ci ha procurato prima le vertigini e poi tanta paura di cadere…
E ci addolora così tanto sapere che tante povere anime siano volate via insieme a quelle carte che angeli coraggiosi abbiano perso la vita per non farne volare altre… che Dio li benedica…

Sai che succede figliola? Che abbiamo inutilmente gridato aiuto, cercato un nemico, perso la testa, le speranze, ceduto alla cattiveria.
Poi in tutto quel silenzio, abbiamo cominciato ad ascoltarci..a guardarci dentro.. e abbiamo capito: nessuno ci salverà, perché dobbiamo imparare noi per primi a salvare noi stessi.
Improvvisamente ci è apparsa la luce della fantasia, della creatività, della speranza, del coraggio..della grande arte di cui siamo dotati noi italiani, ovvero quell’ingegnosità che ci ha reso unici nel mondo. E così’ figliola, abbiamo smesso di chiedere aiuto…e ci siamo rimboccati le maniche.
Ci ricorderemo però con riconoscenza, delle brave persone che hanno generosamente condiviso il loro tutto con chi aveva niente, lasciando così’ un indelebile buon esempio…e ci scorderemo di chi invece il tutto l’ha tenuto ben stretto…non resterà memoria di loro poiché essi non meritano il nostro ricordo.

Sai che succede figliola? Questa povera terra è inquinata perché prima di tutto lo siamo noi, noi esseri umani.. inquinati fino al midollo…
Eppure anche se coperti da goffe mascherine, leggo nei volti spaventati una luce diversa…domani arriverà e forse come dicono andrà tutto bene, ma… stavolta ce lo dovremo meritare.. sul serio!

Sai che succede figliola? Succede che ora io e te ci costruiamo un bel castello: con i Lego però.. ti voglio bene!!

©Renzo Ferrini.

Questa la voce di Renzo Ferrini, autore e interprete della poesia:

Visita il blog di Renzo Ferrini per conoscere tutti i lavori.

Redazione

©2020 – Radio Wellness®

Tutti i diritti riservati.
Base musicale ashamaluevmusic (No Copyright Music).

Condividi su:
Taggato come

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto