Banner RWN
Ascolta RWN
Ascolta RWN

Ancora una “conferma azzurra” ai Mondiali di Nuoto 2019: Pellegrini, Paltrinieri e Quadarella semplicemente d’ORO

Tantissime le emozioni regalate dalla bandiera italiana quest’anno nel nuoto, uno sport tanto completo quanto avvincente.

Una disciplina di origine antichissima, (si pensi al rinvenimento di pitture rupestri rappresentanti uomini nell’atto del nuoto e risalenti all’Età della Pietra), inserito nel programma olimpico fin dai Giochi della I Olimpiade.

A Gwangju è stata superata ogni aspettativa: sono infatti gli azzurri ad aggiudicarsi il maggior numero di soddisfazioni durante questa edizione. Tra tutti però, spicca il nome di una grande atleta: Federica Pellegrini, che a 31 anni si aggiudica la 51ma medaglia battendo successivamente il record nella staffetta mista uomini e donne.

“Mi sento infinita” – dichiara ai media subito dopo la gara dei 200 stile libero, scoppiando poi in un pianto liberatorio.
Un esempio per molti atleti, quello di Federica, una ragazza che ha insegnato molto anche quando c’erano le sconfitte da accettare e prendere come stimolo per dare il meglio nella gara successiva.

Immenso Gregorio Paltrinieri, oro negli 800 stile libero e con un nuovo record europeo fissato a 7’39”27, nonostante la aspettative non proprio rosee dopo il Sette Colli. “Era da tanto che non facevo gli 800 così” dichiara Paltrinieri.

Prestazione di livello anche per Simona Quadarella, classe 1998, oro nei 1500 stile libero abbattendo il record italiano con il tempo di 15’40″89 fino a quel momento in mano ad Alessia Filippi. Le lacrime la fanno da padrone nell’intervista post gara dove ancora non riusciva a realizzare l’impresa. Un po’ di sgomento iniziale dopo l’annuncio in mattinata del ritiro per indisposizione della favorita Katie Ledecky, che commenta così: “Sicuramente sono stata fortunata ma credo anche che la fortuna vada a chi si impegna.”

Molti di questi valori li abbiamo portati nella nostra puntata di Oltre la Meta dedicata a questo sport, in compagnia del campione Davide Dalla Costa anch’esso in gara alla 25ma edizione del Eropean Youth Olympic Festival.

 

Redazione

©2019 Radio Wellness®

 

 

Condividi su:
Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto