favorite
Categorie
Podcast & Programmi
logo event the castle
Immagine donna che si sfiora il viso con logo Colpropur
logo shine on
Logo wellness notes
Logo body tales
logo fiera Sana
Logo dell'evento radio wellness ad Expodental
copertina podcast cosmofarma 2023
Microfono logo del programma L'Intervista by Radio Wellness
microfono con logo radio salute
foto di Monya sul palco mentre fa attività fisica
Logo Fango Terapia.
logo good morning wellness
logo www - world wellness weekend
logo trasmissione in viaggio con... radio wellness
logo trasmissione intimità e benessere by radio wellness
Logo trasmissione Benessere in Cucina, con un menù e vari cibi lateralmente
logo rock shots
Logo di Giuliana Life Coach
logo yamm festival
Logo punto salute
Locandina Rimini Wellness 2021
Logo wellness time
Wellness Time
Wellness Cafè Week End
Menu
Radio

Scarica l'app!

Seguici!

calendario dell'Avvento

Calendario dell’Avvento, 3 idee per accompagnare l’attesa

Condividi

E’ iniziato il conto alla rovescia per il 25 dicembre. La tradizione vuole che l’attesa sia scandita dal Calendario dell’Avvento, un rito natalizio che arriva dalla Germania e che oggi ha conquistato tutto il mondo

Alla moda o tradizionale, acquistato al supermercato o fatto a mano, il Calendario dell’Avvento è diventato un piacevole rito prenatalizio. Si tratta di un calendario particolare che va dall’ 1 al 24 dicembre e che scandisce il trascorrere dei giorni che separano dal Natale.

Ce ne sono di tantissime fogge, alcuni davvero molto belli e originali. Il massimo sarebbe poterli realizzare a casa, in questo modo avremmo un oggetto particolare. La tradizione prevede che ogni giorno che ci avvicina sempre di più al Natale venga contrassegnato da un dolcetto, una caramella o un cioccolatino ma è carino sostituire i regali mangerecci con piccoli presenti: materiale scolastico per i più piccoli, libretti, ninnoli, decori per l’albero, prodotti per l’igiene, semi da piantare, fermagli per capelli, biglietti per il cinema…basta attivare la creatività. L’importante è che i regalini che si trovano aprendo la casella corrispondente al giorno siano originali e inaspettati. Non è indispensabile spendere molto, basta che l’effetto sorpresa sia garantito.

L’ inventore del Calendario fu Gerhard Lang, un editore tedesco che nei primi anni del ‘900 partì da un ricordo d’infanzia: la mamma infatti era solita mettere in un sacchettino un biscotto che preparava per lui, arrivando così fino alla vigila di Natale. Inizialmente Lang pubblicò un calendario con disegni a caratterizzare ciascuna giornata, in seguito fece realizzare delle finestrelle contenenti dei cioccolatini. Da lì l’idea attraversò i confini tedeschi per espandersi in Europa e oggi in tutto il mondo.

Ecco 4 idee per un Calendario dell’Avvento originale:

Calendario dell’Avvento – immagine: Canva

Ecologico e sostenibile

La prima proposta prevede la realizzazione di un Calendario dell’Avvento green. Per realizzare i contenitori si possono usare sacchettini già utilizzati, di carta riciclata, o anche piccole scatolette che possiamo legare tra loro con del nastro da regali che abbiamo conservato (lo facciamo tutti!). Possiamo applicare sulla confezione un bigliettino che riporti la data e un disegno o un simbolo a nostro piacimento, anche un ritaglio di giornale che ci è piaciuto particolarmente o che piacerebbe alla persona per la quale stiamo realizzando il Calendario dell’Avvento.

Idee originali per il calendario dell’Avvento – immagine: Canva

Per chi è pratico con il taglia e cuci si possono realizzare dei sacchettini di forme e colori diversi utilizzando scampoli di tessuto avanzati o vecchi indumenti che altrimenti si butterebbero. Per il decoro si possono usare vecchi bottoni o passamaneria fuorimoda. Carina l’idea di appenderli ad altezze diverse ad un ramo raccolto durante una passeggiata o ad una gruccia per abiti.

Calendario fai-da-te, bello e originale – immagine: Canva

Altra idea che può diventare originalissima nelle mani di chi la realizza: un calendario in feltro con le tasche. Le dimensioni possono variare a seconda dello spazio a disposizione: se per ambienti piccoli, la base (a forma di albero, di cuore, di casetta, ecc…) sarà di misure contenute con tasche piccole nelle quali poter inserire: cioccolatini, sticker, fermagli, calamite…Se invece gli spazi lo consentono, si potrà realizzare un calendario grande, forse più indicato per gli adulti, provvisto di grandi tasche a contenere libri, prodotti per l’igiene, il make up, profumi, e, perché no, anche dei bei biglietti aerei per un week end romantico.

L’imperativo è stupire, in attesa del giorno più magico dell’anno!