Banner RWN
Ascolta Radio Wellness
Ascolta Radio Wellness

Foliage: l’attività autunnale per eccellenza del 2020

L’arrivo dell’autunno porta con sé colori nuovi e atmosfere da fiaba. Ecco che il foliage diventa una delle attività più belle da vivere in questo periodo.

Che cos’è il foliage?

La stagione autunnale mette in risalto i colori più veri della terra, offrendo talvolta spettacoli ineguagliabili. Foglie che si tingono di rosso, marrone, giallo e tante altre sfumature: ecco il foliage. Uno spettacolo che si può ammirare dall’inizio del mese di ottobre fino a fine novembre, in tantissimi luoghi d’Italia.

Foliage

Foliage

Soprattutto negli ultimi anni, il foliage è considerata una vera e propria esperienza emozionale: passeggiate, trekking e biciclettate nei boschi più suggestivi sono sicuramente il posto migliore per ammirare uno dei fenomeni naturali più belli e per scattare delle foto mozzafiato.

Il foliage è un’occasione di stare all’aria aperta

Passeggiare in mezzo alla natura, si sa, è un toccasana per la mente ed il corpo, ma anche effettuare dell’attività fisica in un contesto naturale, può essere ancora più piacevole.

via GIPHY

 

Inoltre, un po’ tutti noi sentiamo il bisogno di stare all’aperto e respirare un’aria “diversa”, soprattutto dopo il lungo periodo di lockdown che ci ha costretti in casa. Approfittiamone dunque di questi momenti che la natura può offrirci per rigenerare l’intero organismo.

Leggi qui di seguito i nostri articoli inerenti al benessere all’aria aperta:

Passeggiate tra i boschi

Escursioni e passeggiate tra i boschi, un beneficio per il nostro sistema immunitario e per il nostro benessere

Camminare per mantenersi in salute

Camminare aiuta a mantenersi in salute, in forma e contrasta lo stress. Tutti i vantaggi delle passeggiate all’aria aperta

Il fenomeno del foliage è particolarmente celebre nel Maine, New England e in Giappone è conosciuto come momijigari. In Italia invece potrete gustare questi splendidi paesaggi in zone ben precise, dove l’autunno dà il meglio di sé. Qui di seguito dunque, elenchiamo alcuni posti dove ammirare scenari mozzafiato:

  • Trentino

In Val di Non a dare spettacolo non sono solo le numerose varietà di piante ma anche i vigneti e i meli. Non perdete il lago Tovel o quello di Santa Giustina per godere di uno spettacolo unico al mondo. Su Visit Trentino trovate la lista con i migliori spot per l’autunno.

  • Sud Tirol

Raggiungete la Valle Isarco, dove un sentiero di circa 60 km collega Varna a Castel Roncolo passando per praterie, boschi e castagneti. Un altro luogo degno di menzione è la Val di Funes.

  • Veneto e Friuli

Tra Veneto e Friuli Venezia Giulia, vi consigliamo di raggiungere il Bosco del Cansiglio che si snoda tra le province di Treviso, Belluno e Pordenone.

Foliage

Foliage

  • Piemonte

Lungo le colline tra le province di Asti e Cuneo, in Piemonte, potrete organizzare trekking e passeggiate nei vigneti per scoprire i famosi vini della regione.

  • Val d’Aosta

Nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, ci sono numerosi eventi e tanti sentieri dedicati al Foliage. Qui trovate tutte le informazioni su passeggiate fotografiche ed iniziative autunnali.

  • Emilia Romagna

Tra Piacenza e Parma troverete distese infinite di colori, belle da sembrare un quadro: raggiungetele per staccare dai ritmi frenetici della città e assaggiate i vini che questa zona produce.

  • Foliage in Umbria

Passeggiate tra le vite del Sagrantino, un percorso dedicato ai luoghi dove questo vitigno è presente. Non perdete un’escursione lungo i Monti Sibillini tra Marche e Umbria.

  • Marche

Un must è un’escursione tra gli alberi secolari della Faggeta di Canfaito, che si trova all’interno della Riserva Naturale Regionale Monte San Vicino e Monte Canfaito.

Foliage

Foliage e casa nel bosco

  • Toscana

Lo spettacolo più bello potrete ammirarlo nel Parco nazionale delle Foreste Casentinesi dove le tonalità delle foglie vanno dal giallo al porpora. Raggiungete la vetta del Monte Penna per ammirare dall’alto la Foresta del Lama. Su Visit Tuscany troverete tutte le informazioni su dove vedere il Foliage in Toscana.

  • Abruzzo

Entrate nel parco Nazionale della Majella per ammirare lo spettacolo di colori che regala l’autunno e non perdete una passeggiata nella Valle dell’Orfento. Un altro luogo dove ammirarlo è nelle foreste e nei boschi del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

  • Lazio

Partite da Viterbo dal borgo di Vitorchiano per immergersi nell’atmosfera autunnale . Non perdete una passeggiata lungo i boschi dei Monti Cimini, uno spettacolo per la vista.

  • Campania

Non perdetevi il Parco dei Monti Picentini in Provincia di Salerno e i Monti del Matese, tra le province di Caserta e Benevento e il Molise.

via GIPHY

 

  • Puglia

Il luogo migliore per godere dello spettacolo d’autunno è Foresta Umbra, nel Gargano.

  • Calabria

Senza dubbio il Parco nazionale della Sila è il luogo per eccellenza nel calabrese.

  • Sicilia

Tra i più bei posti da vedere in Sicilia durante la stagione autunnale, consigliamo i Monti Nebrodi dove potrete immergervi in boschi e faggete. Per i più impavidi, da non perdere è il trekking sull’Enta, una delle esperienze da una volta nella vita. Non perdete infine il foliage sulle Madonie.

 

Non vi basta? Provate il treno del foliage!
Foliage

Ferrovia Vigezzina-Centovalli

Se volete vivere un’esperienza indimenticabile, potrete ammirare i colori dell’autunno comodamente seduti in treno tra i bellissimi paesaggi che incontrerete tra la Svizzera e il Piemonte. Quello della Ferrovia Vigezzina-Centovalli è un itinerario lungo 52 chilometri che collega Domodossola a Locarno, uno dei luoghi più caratteristici d’Italia per le partenze in treno.

 

Redazione

Fonte immagini: Pexels e Montelocale

©2020 RadioWellness®

Condividi su:
Taggato come

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto