Lucia Genangeli di LaSaponaria

Lucia Genangeli, con LaSaponaria lavoro per la bellezza e per il pianeta

Saponi e complementi per la skincare totalmente biologici, vegani e cruelty free: LaSaponaria è tutto questo e molto altro ancora. Ce ne hanno parlato i founder Lucia Genangeli e Luigi Panaroni

Troppe cose stanno cambiando in questi anni per non capire che noi per primi possiamo fare la differenza scegliendo prodotti che facciano bene al nostro corpo e all’ambiente in cui viviamo. Lucia Genangeli e Luigi Panaroni hanno fatto di questo pensiero una mission irrinunciabile. E nel 2007 hanno fondato LaSaponaria.

«Tutto nasce da una tradizione familiare – ci ha raccontato Lucia Genangeli -. Abbiamo riscoperto quelle tecniche che si usavano in casa, mixandole con saperi moderni. È iniziato tutto per gioco, finché un giorno ci siamo guardati negli occhi e ci siamo chiesti se poteva essere davvero la nostra vita».

Lucia Genangeli e la realizzazione di un sogno

Dunque da un gioco, a una bellissima realtà imprenditoriale molto legata al territorio (il quartier generale è a Pesaro nelle Marche) che dà lavoro a 40 persone e che nel tempo è diventata una delle eccellenze bio in Italia. Qual è stata la difficoltà agli inizi? Far capire agli investitori che facevano sul serio, nonostante la giovane età. «Direi più questo che non il fatto di non riuscire a rapportarsi a una donna. In fondo il mondo della cosmesi è tradizionalmente legato a quello femminile» ha aggiunto.

Lucia Genangeli e Luigi Panaroni
Da sinistra, Luigi Panaroni e Lucia Genangeli di LaSaponaria

LaSaponaria, una promessa mantenuta

Oggi è ancora molto difficile districarsi tra i vari prodotti sul mercato, che spesso portano un marchio “green” senza essere del tutto limpidi. «Il mondo della cosmetica non è tutelante nei confronti del consumatore. Anche nell’ambito di cosmetici biologici ci sono profonde differenze tra un prodotto e l’altro. Un cosmetico non è solo lista degli ingredienti, perché il singolo ingrediente può avere un impatto diverso» ha spiegato.

Tutto con un occhio anche alle nostre tasche. «La sostenibilità deve essere per tutti, togliamo tutti gli orpelli, con packaging semplici, e i passaggi non necessari o che possiamo accorpare».

Scopri il mondo di LaSaponaria, clicca qui per andare sul loro sito.

Seguili sui social. Clicca qui per Instagram. E qui per la pagina Facebook.

Ascolta l’intervista completa a Lucia Genangeli, co-fondatrice di LaSaponaria

Foto di di copertina fornita da Lucia Genangeli.

Francesca Fiorentino

Seguici su Facebook e Instagram

2022 RadioWellness®

Condividi su: