Menta: scopri le sue mille proprietà

Fresca e preziosa: ecco la menta

Una pianta dalle mille qualità che solo a nominarla si sente la freschezza. Stiamo parlando della menta, un’erba che sin dall’antichità trova numerosi impieghi in campo cosmetico, gastronomico e nella medicina. Possiede infatti proprietà digestive spiccate, svolge una blanda attività analgesica e favorisce il transito intestinale.

Foglie e steli vengono utilizzati anche nelle tisane o in aggiunta al tè per un tocco di profumo in più. In generale possiamo dire che tra le piante officinali, la menta è una delle più adoperate nel campo erboristico e farmacologico, come aiuto contro la nausea e la bronchite e per le sue qualità antinfiammatorie.

Menta, di cosa si tratta?

La menta è una pianta erbacea dal profumo inconfondibile. Sotto questo nome afferiscono centinaia di sottospecie, simili nella forma ma diverse tra loro. Appartiene alla famiglia delle Labiatae o Lamiaceae. Si trova benissimo su terreni rocciosi o calcarei per questo è particolarmente diffusa nella zona mediterranea. A darle il suo profumo inconfondibili sono le ghiandole ricche di oli essenziali che si trovano nei fusti e nelle foglie.

Menta: le foglie sono preziose
Foto di Victor Serban su Unsplash

Proprietà nutrizionali

La menta è ricchissima di acqua e di oligoelementi come ferro, calcio, potassio e altri sali minerali. Per quanto riguarda i principi attivi essi sono concentrati nelle foglie e nelle sommità fiorite della pianta, all’interno dei cosiddetti peli secretori.

Foglie preziose

L’olio essenziale si estrae dalla pianta per infusione o distillazione. Prevalentemente è composto dal mentolo. Maggiore è la quantità di questa sostanza, che varia da specie a specie, migliore sarà la qualità dell’olio essenziale. Il mentolo è anche l’elemento farmacologicamente rilevante.

Benefici per la salute

La menta viene spesso adoperata per combattere reumatismi, dissenteria, infezioni alla gola (come dimenticare le caramelle?). Funziona soprattutto per migliorare l’attività della bile ed è un toccasana anche per la digestione e per combattere i crampi addominali, mestruali e per l’intestino irritabile. Inoltre l’infuso è un antiemetico naturale. Da tempo viene utilizzato sui pazienti in chemioterapia per limitare la nausea.

Per la sua attività antimicrobica e fungicida è uno degli oli essenziali maggiormente presente nei dentifrici e in tutti quei prodotti che combattono l’alitosi. Se hai la fortuna di avere sotto mano una piantina di menta, pulisci bene le foglie e masticale per avere un effetto freschezza immediato.

Menta: ottimi i suoi infusi
Foto di Marius Matuschzik su Unsplash

Aiuto per la bellezza

Molte creme e prodotti cosmetici prevedono l’utilizzo del mentolo. In questo caso svolge un ruolo depurante e disinfettante della pelle. E riattiva la circolazione sanguigna, con ricadute positive sulla cura di inestetismi come la cellulite. La menta è utilizzata anche per shampoo e lozioni anticaduta e per contrastare le punture di zanzara.

Aromaterapia

L’olio essenziale di menta inserito nel diffusore purifica l’ambiente e favorisce la concentrazione. Viene per questo consigliata soprattutto per le stanze degli studenti che si stanno preparando per gli esami.

In cucina

La menta è un ingrediente ricorrente soprattutto nelle cucine che amano le spezie come quella indiana. Nella tradizione araba, inoltre, il tè alla menta viene servito prima di ogni pasto. Non è invece così diffusa la menta nella cucina mediterranea dove tuttavia l’aroma di queste foglie verdi impreziosisce alcuni piatti celebri.

Lo tzatziki greco, ad esempio, o le zucchine alla scapece. Difficile immaginare poi dei carciofi alla romana senza mentuccia. Mentre uno sciroppo di menta con ghiaccio è un must have per queste giornate caldissime. E se vi sentite un po’ Hemingway, allora niente è meglio di un Mojito al tramonto. Con tante foglie di menta.

Leggi anche: Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021

L’anno della svolta?

Radio Wellness

Seguici su Facebook e Instagram

Francesca Fiorentino

©2021 RadioWellness®

Condividi su:
Scroll Up