favorite
Categorie
Podcast & Programmi
Immagine donna che si sfiora il viso con logo Colpropur
logo shine on
Logo wellness notes
Logo body tales
logo fiera Sana
Logo dell'evento radio wellness ad Expodental
copertina podcast cosmofarma 2023
Microfono logo del programma L'Intervista by Radio Wellness
microfono con logo radio salute
foto di Monya sul palco mentre fa attività fisica
Logo Fango Terapia.
logo good morning wellness
logo www - world wellness weekend
logo trasmissione in viaggio con... radio wellness
logo trasmissione intimità e benessere by radio wellness
Logo trasmissione Benessere in Cucina, con un menù e vari cibi lateralmente
logo rock shots
Logo di Giuliana Life Coach
logo yamm festival
Logo punto salute
Locandina Rimini Wellness 2021
Logo wellness time
Wellness Time
Wellness Cafè Week End
Menu
Radio

Scarica l'app!

Seguici!

Sana 2023

Novità di SANA 2023, prodotti di tendenza grazie alla ricerca

Condividi

Tra conferme e tante novità SANA 2023 entra nel vivo

Interessanti le novità del comparto Organic & Natural Food, frutto della ricerca  sempre più accurata e approfondita che punta a garantire un’ampia e innovativa selezione di abbinamenti, sapori e consistenze da provare a casa o fuori casa. Ne sono destinatari coloro che soffrono di allergie e intolleranze, ma anche le persone che si rifanno al variegato mondo veg. Sono numerosi i prodotti gluten free, dalla granola alla pasta 100% avena, fino al cous cous a base di riso e mais, passando per i baci di dama bio a base di burro di karitè e il cornetto vegan, senza zuccheri e con basso indice e carico glicemico.

La proposta espositiva di SANA 2023 si arricchisce, quindi, di alimenti che fanno bene all’organismo e alla salute, ma senza imporre sacrifici in termini di gusto. Lo confermano, tra l’altro, gli ottimi risultati dei test di degustazione effettuati nei giorni di manifestazione. Tra le proposte vegetali, figurano per esempio la tahin di sesamo nero, il pesto di germogli di luppolo bio, perfetto per condire paste, bruschette e cereali, e le fette di semi bio, preparate con fiocchi di avena, chicchi di miglio e semi di girasole, lino e zucca. Si studiano soluzioni ad hoc anche per i prodotti stagionali, dall’uovo di Pasqua senza lattosio al pandoro e al panettone gluten free, presentati all’interno della Free From Area di SANA nel corso delle cooking demo del M° Francesco Favorito (World Gluten Free Academy).

Un momento di SANA 2023

Riscuote sempre più successo il fico d’India che, in virtù delle sue proprietà benefiche e nutritive (è ricco di antiossidanti, snellenti, prebiotiche, ipoglicemizzanti e antimicrobiche), è protagonista di bevande, succhi e confetture. Particolarmente curiosa è l’acqua di cactus che, ricavata sempre dal fico d’India, rappresenta un’alternativa fresca e dissetante nell’ampio panorama delle acque vegetali. Crescono, per varietà e quantità, le proposte di prodotti bio, veg o free from per i consumi veloci o out-of-home, come i piatti etnici da consumare – caldi o freddi – in un corroborante mix di sapori, profumi e aromi.

A SANA 2023, Spazio in aumento per tutto ciò che è fermentato: miglio, avena, grano e amaranto sono sinonimo di un’efficace azione prebiotica, di un notevole miglioramento della biodisponibilità dei nutrienti e di una più rapida assimilazione. L’attenzione che circonda l’universo della fermentazione trova riscontro nel successo degli incontri con lo Chef Marco Dalboni di Barman & Natura che, nell’ambito dell’Area Breakfast, ha proposto dimostrazioni su yogurt, kefir, tibicos e kombucha. Restando in ambito food, sono sicuramente interessanti le proposte di integratori sotto forma di barretta a base di bamboo e canapa, come pure le tisane tascabili, proposte in pratici kit multigusto, e quelle filosofiche, in cui a ciascuna bustina è associato un mini racconto da leggere in cinque minuti, esattamente il tempo di infusione.

Per il settore Care & Beauty a SANA 2023, si conferma la tendenza a privilegiare prodotti multifunzionali, con un’elevata concentrazione di principi attivi, spesso derivanti da fiori e piante officinali. La crema che sfrutta l’estratto microbico della foresta boreale finlandese apre le porte all’immuno-cosmesi e si contende i riflettori con le numerose proposte anti-age e anti-ossidanti. Molte di queste – che si tratti di prodotti per il viso, il corpo o i capelli – si distinguono per la felice commistione tra una lunga tradizione in ambito cosmetico ed erboristico e l’esigenza, sempre più attuale, di affidarsi a tecnologia, ricerca e innovazione. Nasce in questo contesto il nuovo ritrovato, pensato come bevanda ma anche come spray rinfrescante, da spruzzare sulla pelle per un’immediata sensazione di refrigerio.

Dal settore Care & Beauty

Tante poi le proposte “for men”, come per esempio il siero gel anti-age con estratto di foglie di castagne bio. Le aziende del settore cosmetico, come pure quelle dell’Area Green Lifestyle, dedicano un’attenzione crescente alla sostenibilità del packaging, del processo produttivo e di quello distributivo. Ecco, allora, l’acqua micellare in polvere e il deodorante in crema, per non parlare delle soluzioni enzimatiche per pulire lavatrice e lavastoviglie senza cicli di lavaggio a vuoto e senza spreco di acqua.

Per quanto riguarda i prodotti per la cura della casa e dell’outdoor a SANA 2023, meritano una menzione le bacchette di vetro che favoriscono la fioritura e la crescita delle piante, e che promettono di dare nuova vita ai fiori recisi. Da provare, poi, la compostiera da giardino che, attraverso un processo di fermentazione, trasforma i rifiuti di cucina in fertilizzante di ottima qualità. Non meno significativo il focus sui prodotti per la cura e il benessere del pet. Infine, per chi vuole cimentarsi con la panificazione è sicuramente utile il fermentatore per lievito madre, il cui coperchio favorisce il passaggio di aria all’interno del recipiente, fungendo al tempo stesso da pratico misurino.

Il Giappone presente a SANA 2023

Fonte: Ufficio stampa SANA