Banner RWN
Ascolta RWN
Ascolta RWN

#Salute: parliamo del luppolo, dalla ricerca per la salute al prodotto finito e servito a tavola

Martedì 20 agosto in replica su Radio Wellness dalle 12:00, la puntata di #Salute dedicata al luppolo e alle sue proprietà.

La birra è una bevanda alcolica che si ottiene dalla fermentazione di mosto a base di malto d’orzo, aromatizzata e amaricata con luppolo. Apprezzatissima e utilizzata sotto le più diverse gradazioni e aromi e, ad oggi, risulta come una delle bevande più antiche del mondo: le prime birre infatti, risalgono all’epoca dei babilonesi.

Il luppolo, elemento contenuto in essa, è ricco di proprietà benefiche che, secondo uno studio tutto italiano, ha la capacità di contrastare alcune patologie e non solo.

Secondo dunque lo studio effettuato dalla dott.ssa Adriana Albini, Direttore del Laboratorio di Biologia Vascolare e Angiogenesi di MultiMedica e Direttore Scientifico della Fondazione MultiMedica Onlus, in collaborazione con delle università italiane, si riscontrano dei veri e propri benefici di una sostanza contenuta nel luppolo, lo xantumolo.

“Lo xantumolo è un polifenolo della birra che di per sè è un ottimo antinfiammaorio. A livello oncologico può essere usato come prevenzione, mantenendo l’organismo più sano, e accompagnare la chemioterapia per diminuire le tossicità o rendere le cellule tumorali dai chemioterapici stessi, inoltre, abbiamo evidenziato inoltre come lo xantumolo è in grado di bloccare l’angiogenesi tumorale, interrompendo quindi le rete vascolare che si crea di norma il tumore stesso. Non si può però sostituire la terapia mirata” afferma la dott.ssa Albini.

La birra è certamente un’ottima alleata per la nostra salute in quanto contiene diverse vitamine e diversi elementi antiossidanti; ovviamente, bisogna consumarne in maniera adeguata in quanto è oggettivamente un alimento alcolico e calorico.

Ma questa bevanda che ormai è apprezzata in tantissimi paesi del mondo, da cosa è composta?

“La birra è una bevanda molto semplice; gli ingredienti infatti che la compongono sono acqua, malto d’orzo, luppolo e lieviti che aiutano la fermentazione. La variazione della colorazione della birra è data dalla tipologia di lieviti e di fermentazione.Si possono infatti distinguere le birre ad alta frequentazione e quelle a bassa fermentazione.” ci risponde Manuel Zago, titolare di Mon Amour Bistrò di Camponogara, locale che predilige la birra artigianale, una scelta fatta per riportare la qualità e genuinità del prodotto.

Insieme a Manuel abbiamo poi analizzato le varie fasi per la composizione della birra, un percorso molto interessante che ci riporta alle origini e alle tradizioni.

In chiusura Chiara Manzi, presidente dell’Accademia Europea di nutrizione culinaria, fondatrice di Art joins Nutrition Academy e autrice di “Cucina Evolution BuonaDaVivere!” ci illustra nello specifico le sostanze contenute nel luppolo, benefiche in particolar modo per la flora intestinale:

“Tutto parte dalla microflora intestinale. Ciò che mangiamo influisce moltissimo sul buon funzionamento del nostro intestino; il luppolo per l’appunto, è ricco di antiossidanti e sostanze antibiotiche che regolano la flora stessa.” ci spiega Chiara.

Questo e molto altro, è stato presentato durante la puntata. Scopri tutte le proprietà benefiche della birra, a partire dalle ore 12.00 di martedì 20 agosto!

Per ascoltare il podcast dell’intera puntata clicca qui.

 

Redazione

©2019 Radio Wellness®

Condividi su:
Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto