favorite
Categorie
Podcast & Programmi
logo event the castle
Immagine donna che si sfiora il viso con logo Colpropur
logo shine on
Logo wellness notes
Logo body tales
logo fiera Sana
Logo dell'evento radio wellness ad Expodental
copertina podcast cosmofarma 2023
Microfono logo del programma L'Intervista by Radio Wellness
microfono con logo radio salute
foto di Monya sul palco mentre fa attività fisica
Logo Fango Terapia.
logo good morning wellness
logo www - world wellness weekend
logo trasmissione in viaggio con... radio wellness
logo trasmissione intimità e benessere by radio wellness
Logo trasmissione Benessere in Cucina, con un menù e vari cibi lateralmente
logo rock shots
Logo di Giuliana Life Coach
logo yamm festival
Logo punto salute
Locandina Rimini Wellness 2021
Logo wellness time
Wellness Time
Wellness Cafè Week End
Menu
Radio

Scarica l'app!

Seguici!

Uno dei sequel più attesi dell’anno: Il ritorno di Mary Poppins

Condividi

Ecco che, dopo una trepidante attesa, il 19 dicembre approda nelle sale cinematografiche italiane uno dei sequel più attesi dell’anno, ambientato nello stesso quartiere, 25 anni dopo, torna Mary Poppins! Con Emily Blunt al posto di Julie Andrews, riscopriamo la figura dell’amata tata, attraverso nuove avventure che di certo non deluderanno il pubblico. Di anni ne sono passati, eppure Mary non sembra invecchiata di un giorno!  La magia e gli i meravigliosi sorrisi della tata tornano a risplendere in casa Banks, dopo un periodo decisamente difficile per Micheal Banks, ormai adulto, vedovo e con due figli. Era decisamente giunto il momento di rimettere tutto al suo posto, con un poco di zucchero qui e lì, per mandare giù una pillola che per diversi anni risultava amara. Ecco che con una ventata di splendida gioia, Mary Poppins aiuterà la sfortunata famiglia a risollevarsi, facendo rivivere il profumo dell’infanzia sia a Micheal che alla sorella Jane, attraverso canti, balli e….magie! Fra le presenze eccellenti del cast vediamo Meryl Streep nel ruolo di Topsy, cugina di Mary, Colin Firth in quelli del boss di Michael e il grande Dick Van Dyke, il Bert del primo film che, qui, ritorna nei panni del mitologico direttore della banca interpretato da Arthur Malet. Il film è abbracciato dalle meravigliose musiche di Marc Shaiman ed i testi di Scott Wittman, diretto da Rob Marshall, regista di Chicago.   Redazione ©2018 Radio Wellness®