Banner RWN
Ascolta Radio Wellness
Ascolta Radio Wellness

Videoriunione, il galateo per evitare errori “da remoto”

Attenzione allo sfondo, all’abbigliamento e all’uso delle chat in contemporanea alla videoriunione. La nuova modalità di lavoro “da remoto” impone regole e consigli da seguire. Per evitare gaffe con il capo e i colleghi…

Per avere tutti i suggerimenti utili ascolta l’intervista integrale a Costanza Rizzacasa D’Orsogna:

La quarantena che obbliga tutti allo smart work ha solo accelerato una modalità di lavoro alla quale siamo tutti destinati. Almeno per una parte delle nostre incombenze professionali. Dunque la videoconferenza o videoriunione diventa l’appuntamento che scandisce le nostre giornate in tempo di quarantena.

E allora, come gestire al meglio gli strumenti di comunicazione “da remoto”, quali le regole per partecipare ad una videoconferenza, esiste un galateo della riunione virtuale? E le basi per una  comunicazione efficace restano le stesse che siamo ormai abituati ad usare?

Costanza Rizzacasa D’Orsogna, giornalista de Il Corriere della Sera, ha stilato una sorta di galateo delle riunioni virtuali. Per evitare di incappare in errori che potrebbero costarci una gran brutta figura o una gaffe con il nostro capo avere un promemoria da seguire diventa fondamentale. E allora: è bene prepararsi sulla conoscenza dello strumento che andiamo ad utilizzare.

E poi attenzione al look che deve essere informale ma non sciatto, il trucco e i capelli vanno curati, nonostante la chiusura di studi estetici e parrucchieri, attenzione a quello che entra nell’inquadratura quindi particolare attenzione a dove si piazza la telecamera.

Su tutto massima tutela della privacy anche dei nostri familiari.

E poi attenzione: la gaffe è sempre in agguato…a partire dalle chat in screen sharing.

 

Dorotea Rosso

©2020 – Radio Wellness®

Condividi su:
Taggato come

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto