viso

Cosmesi del viso, l’identikit dell’anti-age

Sono tantissimi, ma ognuno è diverso. I trattamenti anti-rughe e le loro peculiarità

Quali sono le soluzioni anti-age migliori per ringiovanire la pelle del viso e del corpo? La cosmetica ci propone una quantità vastissima di prodotti, dal latte idratante al tonico astringente, dal siero ai lipidi a quello alla vitamina C, dal retinolo all’acido ialuronico, e via dicendo. E tutti servono, e possono essere efficaci. A delineare il programma anti age ideale è Eleonora Buson, estetista qualificata e socia dell’Athena Beauty Club.

Sentiamo la sua intervista nel podcast che segue

Le rughe e gli anti-age

Le rughe sono delle pieghe o dei solchi che si formano sulla pelle resa arida e poco elastica dall’inesorabile trascorrere del tempo. Oltre al naturale processo di invecchiamento, alla loro comparsa concorrono altri fattori, sia di tipo genetico che ambientale come il fumo, l’alcool, lo stress o un’accentuata mimica del viso.

Grazie ai grandi passi avanti fatti nel campo della medicina estetica negli ultimi anni, oggi è possibile contrastare questi fastidiosi inestetismi con un trattamento anti rughe in grado di dare risultati duraturi. Con l’avanzare dell’età la pelle perde sempre di più tonicità e volume. Nonostante possano comparire su varie parti del corpo, la zona certamente più colpita dalle rughe è quella del viso, in particolar modo nella regione degli occhi, della bocca e della fronte.

Esistono diversi prodotti anti-age, a seconda delle necessità

Da un punto di vista tecnico sono causate da un cedimento del derma che si ripercuote in superficie, portando alla diminuzione delle due proteine fondamentali per la compattezza cutanea: l’elastina e il collagene. Sebbene generalmente quando si parla di rughe ci si riferisca principalmente a quelle legate alla vecchiaia, va precisato che ne esistono diverse tipologie classificate in base a ciò che le ha prodotte.

Rughe d’espressione: sono le più semplici da individuare, e quelle che si sviluppano prima. Sono il risultato della continua contrazione dei muscoli facciali durante le espressioni mimiche. Compaiono maggiormente ai lati del naso, degli occhi e tra le sopracciglia.

Rughe attiniche: nella maggior parte dei casi sono dovute all’esposizione delle radiazioni ultraviolette. Sono visibili maggiormente nelle zone più rivolte al sole e nei soggetti anziani.

Rughe gravitazionali: sono provocate dall’azione sulla pelle della forza di gravità che ne favorisce la discesa sui tessuti sottostanti. Molto comuni ed evidenti dopo i 40 anni a causa dell’atrofia del tessuto adiposo e di una alterazione nella struttura ossea.

Rughe da sonno: vengono causate dalle particolari posizioni che si assumono durante le ore notturne. Ad esempio, chi tende a dormire su un fianco o a pancia in giù, schiaccia la testa sul cuscino formando questo tipo di inestetismi, inizialmente reversibili ma che poi possono diventare permanenti.

Prendersi cura della propria pelle

Le soluzioni anti-age

E’ fondamentale idratare costantemente la pelle, rispettare una dieta sana ed evitare stress inutili: sono sicuramente delle precauzioni da prendere contro la comparsa di determinati problemi cutanei. Purtroppo, però, molto spesso, queste accortezze non bastano a sconfiggerli definitivamente ed è necessario ricorrere ad un trattamento anti rughe.

I trattamenti anti age più utilizzati

Per quanto riguarda il settore della medicina estetica sono diverse le soluzioni grazie alle quali è possibile ottenere ottimi risultati, in breve tempo, e duraturi. Le ultime proposte in campo di trattamento anti rughe offrono diverse opportunità di scelta, tra le quali la radiofrequenza, che viene applicata tramite un macchinario in grado di emettere una corrente elettromagnetica ad alta frequenza.

Utilizzare i prodotti più adatti alla propria pelle

Con la crioterapia, o terapia del freddo si aggiungono vitamine e antiossidanti alla pelle, uccidendo i batteri ed eliminando il tessuto danneggiato, mentre i filler sono sostanze biocompatibili capaci di aumentare il volume dei tessuti molli superficiali. Grazie a delle iniezioni, indolore, di una componente naturalmente presente nel corpo umano come l’acido ialuronico, è possibile donare di nuovo volume alla zona trattata eliminando le rughe presenti.

Leggi anche il nostro articolo “Bava di lumaca, sorprendenti proprietà cosmetiche”

Eva Franceschini

Fonte immagini: Pexels e Freepick

Immagine di copertina: Donna foto creata da serhii_bobyk – it.freepik.com

2021 RadioWellness®

Condividi su: