favorite
Categorie
Podcast & Programmi
logo event the castle
Immagine donna che si sfiora il viso con logo Colpropur
logo shine on
Logo wellness notes
Logo body tales
logo fiera Sana
Logo dell'evento radio wellness ad Expodental
copertina podcast cosmofarma 2023
Microfono logo del programma L'Intervista by Radio Wellness
microfono con logo radio salute
foto di Monya sul palco mentre fa attività fisica
Logo Fango Terapia.
logo good morning wellness
logo www - world wellness weekend
logo trasmissione in viaggio con... radio wellness
logo trasmissione intimità e benessere by radio wellness
Logo trasmissione Benessere in Cucina, con un menù e vari cibi lateralmente
logo rock shots
Logo di Giuliana Life Coach
logo yamm festival
Logo punto salute
Locandina Rimini Wellness 2021
Logo wellness time
Wellness Time
Wellness Cafè Week End
Menu
Radio

Scarica l'app!

Seguici!

panorama costa azzurra

Costa Azzurra: le 4 perle da non perdere

Condividi

Vacanze in Costa Azzurra: un’esperienza unica per coppie, famiglie e gruppi

Cercate qualche idea per una vacanza in questo ultimo scampolo d’estate? Siete mai stati in Costa Azzurra? Se non avete ancora avuto la straordinaria idea di oltre passare la Liguria in direzione ovest, per raggiungere la costa francese, è venuto il momento di farlo. Che siate una coppia, una famiglia, o un gruppo di amici di ogni età, nelle cittadine più famose della Costa Azzurra troverete come divertirvi.

Montecarlo, lusso sfrenato in Costa Azzurra

La mèta imperdibile per gli amanti del bello è, senza dubbio, Montecarlo: sede del Principato di Monaco, che vede protagoniste le famiglie Grimaldi, di origine genovese, e Ranieri. La Rocca di Monaco è servita da rifugio alle popolazioni primitive. L’origine del nome di “Monaco” è soggetta a diversi ipotesi. Secondo alcuni, il nome viene dalla tribù ligure dei Monoikos, che soggiornavano sulla Rocca nel VI secolo A.C.

Secondo altri, l’origine viene dal greco. Durante tutta l’antichità, il porto di Monaco è associato al culto dell’eroe Ercole. Oggi è sede del Palazzo dove risiedono i Principi, e domina dall’alto tutto il tratto di mare sottostante, disseminato di yatch di ogni tipo e dimensione.

Una volta parcheggiato al Parking del Casinò, si sale fino alla piazza principale di Montecarlo, dove si ammirano le automobili più lussuose al mondo, per arrivare ai negozi del centro dove si trovano tutte le più grandi firme internazionali. D’obbligo il tour del Principato con il bus navetta, e una capatina veloce al Casinò per tentare la fortuna, sempre con moderazione.

Nizza, la perla della Costa Azzurra

Nizza è la città dove chiunque vorrebbe vivere: clima temperato in inverno, estate calda e secca. Una grande città internazionale, con un centro ricchissimo di negozi di ogni tipo, e un centro storico meraviglioso dove assaggiare le specialità francesi: dalle crepes alle Tarte salate, fino ad arrivare al cibo etnico o alle grandi catene di fast food.

Doverosa la passeggiata sul lungomare, dove vi imbatterete in una nutrita folla di sportivi di ogni genere, dai runner ai pattinatori, il tutto a ridosso di una straordinaria spiaggia di sabbia semifine, che degrada in un mare azzurro come il cielo.

Nizza, una delle perle della Costa Azzurra

Cannes e la Croisette

La tappa successiva è Cannes, dove non è improbabile incontrare qualche divo del cinema o del panorama sportivo internazionale. Di giorno uno spettacolo di colori e profumi, in centro storico, di sera una passerella di bellezza, sia maschile che femminile, e di automobili da sballo.

Sul lungomare potete ammirare anche il Palazzo del Cinema, con la celebre passeggiata de la Croisette, dove le stelle del cinema si concedono ai fotografi durante il Festival.

Saint-Tropez, il paesino di pescatori più famoso del mondo

Si arriva a Saint-Tropez e la prima cosa che si nota è la quantità di barche lussuosissime ormeggiate al Porto. Di fronte, un sussegguirsi di ristoranti stellati, a disposizione dei turisti e degli armatori che, in estate, arrivano numerosi.

Panorama al tramonto in Costa Azzurra

Un tempo paesino di pescatori, è oggi divenuta una mèta irrinunciabile per gli amanti del bello, frequentatissima da giugno a settembre, con turisti che arrivano da ogni parte del mondo ad ammirare i colori pastello delle casette di Saint-Tropez.

Insomma, il viaggio in Costa Azzurra è da fare in auto, o in treno, soffermandosi ad apprezzare l’inconfondibile eleganza francese che caratterizza ogni angolo di queste piccole cittadine ricche di fiori.

Leggi anche il nostro articolo ‘Vanlife in Europa, i camperisti crescono del 30%’

Fonte immagini: Freepik, immagine di copertina: Canva