Mete estive 2021

Mete estive 2021: agli italiani piacciono le case vacanza

La pandemia non ferma la voglia di vacanze estive, anzi! Le mete 2021 più ambite dagli italiani restano nel Bel Paese e la maggior parte si concentrano in Puglia e Sardegna. Poche, per ora, le destinazioni all’estero.

Secondo un sondaggio di eDreams che ha coinvolto gli utenti di Italia, Francia, Spagna, Germania, Portogallo, Regno Unito, Svezia e Stati Uniti, la maggioranza degli italiani ha idea di muoversi per le vacanze 2021. Il 48% dei nostri connazionali ha intenzione di pianificare un viaggio verso una meta a corto raggio (21%) o su tratte più impegnative con una permanenza al di sotto dei 14 giorni (19%), e se il 32% non l’ha ancora fatto, in ogni caso ci sta già pensando.

Mete estive 2021
ricerca mete estive 2021

La voglia di partire e cambiare aria quest’anno è tanta, forse di più dell’anno precedente. Lo confermano i dati provenienti da eDreams ma anche quelli provenienti dalla piattaforma Air Bnb. Secondo il portale on line 1 italiano su 2 ha già fatto ricerche per una prenotazione o pianificato le vacanze estive. Lo sprint a partire per l’estate, tra quanti si sono affrettati a bloccare date e alloggi, arriva in genere dai giovani con un’età compresa tra i 25 e i 34 anni.

Diversa la tendenza tra gli over 55 per i quali partire per una vacanza non è al momento una priorità, tra questi il 22% ha infatti affermato di non essere attualmente stimolato a viaggiare e il 61% di non pensare ancora all’estate.

Le mete estive 2021 più ambite dagli italiani

La pandemia frena la voglia di viaggiare all’estero, al momento solo 1 italiano su 3 (35%) si sentirebbe sicuro ad affrontare una vacanza fuori dai confini nazionali, anche se, rispetto al 2020, si registra un aumento di spostamenti internazionali. Tra i più temerari troviamo sempre la fascia dei più giovani che, nonostante la pandemia, si spinge oltre i confini continentali.

Tra le mete estive preferite all’estero infatti, ne spiccano alcune anche molto lontane come ad esempio l’isola di Bora-Bora, splendido paradiso marino della Polinesia francese nell’Oceano Pacifico del Sud. Ma c’è anche l’isola di Zanzibar nell’Oceano Indiano, di fronte alla costa orientale della Tanzania, al secondo posto e Portimao nell’Algarve portoghese. Tra gli altri luoghi di vacanze da sogno c’è anche Breckenridge, nota località sciistica del Colorado e non per ultimi, i Caraibi con Santo Domingo.

Mete estive 2021
Mete esotiche

Per coloro che hanno scelto l’Italia invece, al primo posto si colloca la costa meridionale della Sardegna, caratterizzata da spiagge di sabbia bianca e acque cristalline, seguita a ruota da Gallipoli, uno dei luoghi più famosi della Puglia. Boom per le case vacanza, soprattutto in Sardegna, in particolare nelle località di San Teodoro, Alghero, Costa Rei.

La Puglia annovera anche Porto Cesareo sempre nel Salento. Tra le altre mete più gettonate figurano sempre località di mare quali San Vito Lo Capo nella costa nord-occidentale della Sicilia e la Toscana con due perle del grossetano: Castiglione della Pescaia e Follonica. A gran richiesta anche la riviera adriatica con Riccione.

In generale, la tendenza è quella di preferire un alloggio singolo ed isolato, non soltanto per la pandemia ma anche per la voglia di essere a contatto con la natura e dedicarsi una vacanza il più possibile digital detox e rilassante. Forte richiesta infatti per gli alloggi etichettati come sostenibili e dunque amici dell’ambiente, una tendenza green che si manifesta soprattutto tra le fasce più giovani.

Leggi anche il nostro articolo dedicato alle vacanze open air 2021

Redazione

Fonte immagini: Pexels

©2021 Radio Wellness®

Condividi su:
Scroll Up