Sabrina Brunelli

Resilienza, 3 libri-risposta alle difficoltà. Incontro con Sabrina Brunelli

Sabrina Brunelli è un’imprenditrice che ha scoperto la scrittura come terapia per superare i momenti difficili. Così è nato anche il suo terzo libro a fumetti intitolato “La Cipi e la vita” dedicato alla positività e alla resilienza attraverso semplici messaggi da parte della Cipi, il suo alter ego tutto in giallo.

I primi due libri di Sabrina Brunelli sono “Mi piego ma non mi spezzo” e “Ricomincio da me”, due volumi autobiografici nati rispettivamente nel 2018 e 2019 che trattano i temi della resilienza e del cambiamento. Temi che oggi sono attualissimi.

Sabrina si definisce un’inguaribile ottimista. Nasce come imprenditrice nella storica azienda di famiglia ma il suo percorso professionale prende pieghe inattese fino a portarla fino alla scrittura.

“Mi piego ma non mi spezzo”

“Mi piego ma non mi spezzo” il primo libro di Sabrina che abbraccia la resilienza

Nel 2017 Sabrina frequenta un corso di scrittura e da lì decide di dedicarsi a questa attività ed ecco che prende forma il suo primo libro “Mi piego ma non mi spezzo”, che parla di resilienza, di episodi di vita reale quando ancora il concetto di resilienza non era così inflazionato come oggi. Come usare le difficoltà come strumento per adattarsi a ogni evenienza con atteggiamento positivo.

“A fronte di situazioni poco piacevoli, esistono due categorie di persone: quelle che accettano tutto e vivono la vita, bella o brutta che sia e quelle che sanno di meritare il meglio e, per questo motivo sono in grado di affrontare le difficoltà con coraggio, grinta e positività” ci ha detto Sabrina che ritiene di appartenere alla seconda categoria e ci fornisce consigli preziosi per attuare questo stile di vita.

“Ricomincio da me”

“Ricomincio da me”, il secondo libro per saper correre nella giusta direzione senza ansie e insicurezze

Un’occasione per trarre consigli e motivazioni è il secondo libro “Ricomincio da me”, un testo che consente di focalizzarsi sulla direzione giusta da prendere per essere sereni e felici, spazzando via quanto più possibile i dubbi e le insicurezze che ogni giorno tentano di minare il nostro percorso.

“La Cipi e la vita”

“La Cipi”, il terzo libro che parla di concetti profondi attraverso la semplicità del fumetto

“Il fumetto è il modo migliore di trasmettere con immediatezza messaggi complicati” ci dice Sabrina.

Ecco dunque il suo ultimo libro “La Cipi e la vita”, da un’idea di Sabrina che decide di creare un fumetto tutto in giallo per diffondere con leggerezza e ironia un messaggio positivo e incoraggiante.

Perché il giallo? Il giallo è da sempre il suo colore preferito e non poteva essercene uno migliore per rappresentarla: il colore della gioia, dell’allegria e della positività! Cipi è il diminutivo di “Cipollina”, ovvero il soprannome che il marito di Sabrina le ha dato.

In questo libro ci sono 65 vignette della Cipi accompagnate da una riflessione leggera ed ironica ma profonda.

E’ un libro per bambini dagli 0 ai 99 anni, ognuno può leggerlo al livello che gli è più vicino.

Ascolta l’intervista a Sabrina Brunelli nel podcast che segue

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a consultare il sito di Sabrina Brunelli https://www.sabrinabrunelli.com/

Leggi anche il nostro articolo dedicato alla resilienza

Dorotea Rosso

Fonte immagini: Sabrina Brunelli

©2021  Radio Wellness®

Condividi su:
Scroll Up