Banner RWN
Ascolta RWN
Ascolta RWN

Vacanze in bicicletta, il trend dell’estate 2020. Ecologiche, economiche, per tutti. 

Estate 2020, l’estate della bicicletta, anche per le vacanze. Ma dove andare? E soprattutto, come organizzare le ferie sulle due ruote ecologiche? Abbiamo girato le domande a chi ha fatto degli spostamenti in bici una vera filosofia di vita: gli amici della Fiab, Federazione italiana ambiente e bicicletta.

La Federazione riunisce più di 140 associazioni ed è nata oltre 30 anni fa per  promuovere l’uso della bici come mezzo di trasporto alternativo all’auto – ci ha detto Giulietta Pagliaccio, consigliera nazionale Fiab e già presidente della Federazione – a questo scopo Fiab organizza una serie di iniziative per aiutare le persone a cambiare la loro concezione di mobilità”. 

Bici in città

Bici in città

Fiab è anche stata riconosciuta dal ministero dell’Ambiente quale associazione di protezione ambientale e dal ministero dei Lavori Pubblici tra gli enti di comprovata esperienza nel settore della prevenzione e della sicurezza stradale. 

“Tra gli interlocutori di Fiab  – continua Giulietta Pagliaccio – ci sono anche le istituzioni con le quali collaboriamo proprio per riportare le nostre esperienze reali. Attraverso le nostre associazioni territoriali infatti il contatto con le persone è continuo e immediato”.

Benefici della bicicletta

La bici è un mezzo semplice, che non comporta grandi costi di manutenzione, veloce, ecologico, che coniuga il piacere di muoversi in libertà con il benessere fisico. Noi di Radio Wellness ci siamo occupati più volte dei benefici della bici.

Leggi anche i benefici al cuore della bicicletta ed i benefici dell’attività fisica costante

Vacanze in bici

Con la bici si possono fare anche delle bellissime vacanze: dalla gita di un giorno al tour impegnativo con centinaia di chilometri da percorrere le possibilità sono tantissime. Toccando tra l’altro luoghi molto suggestivi.    

Leggi anche le vacanze in bici, protagonista del nostro relax, vacanze 2020

La bici in vacanza

La bici in vacanza

“La vacanza in bici garantisce il distanziamento fisico tra le persone e tutti noi sappiamo quanto questo sia ancora fondamentale – sottolinea Giulietta – senza contare che una vacanza di questo tipo è economica, favorisce il turismo di prossimità e ci porta a conoscere luoghi vicini a noi di cui non sospettavamo l’esistenza. Dunque il consiglio per chi non ha ancora provato una vacanza in bicicletta è di rivolgersi all’associazione più vicina (ne esistono in tutte le regioni) consultando il sito di Fiab. Si può iniziare con una gita di qualche ora e poi innamorarsi di questa forma di benessere sarà immediato!”

Ascolta l’intervista con Giulietta Pagliaccio, Fiab

Ascolta tutte le interviste realizzate e ascolta Radio Wellness.

Redazione

©2020 – Radio Wellness®

Condividi su:
Taggato come

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto