Banner RWN
Ascolta Radio Wellness
Ascolta Radio Wellness

“Veneto insolito e segreto”, una guida svela 200 luoghi sorprendenti della regione. Interessante collana dell’editore Jonglez

Tra dolmen misteriosi, castelli nascosti e affreschi eccezionali, un libro che rivela il lato più sconosciuto della Regione Veneto.

Le meraviglie del Veneto le conosciamo bene: Venezia su tutte ma anche Verona, Treviso e Padova, per nominare le città. E poi le Dolomiti, ricchezza inestimabile dichiarata patrimonio dell’Unesco, il lago di Garda, il Parco del Delta del Po, i borghi medievali, l’arte, non vogliamo fare torno a nessuno dei luoghi magici di questa regione (come di tutta Italia, del resto).

Leggi anche il nostro articolo sulle mete italiane preferite di questa estate 2020.

Destinazioni top per le vacanze 2020: Puglia in cima alla classifica. Crisi per le città d’arte, si salva Venezia

I luoghi meno conosciuti sono quelli più affascinanti

Katia Amoroso e Mauro Di Benedetto sono gli autori di “Veneto insolito e misterioso”. Edita da Jonglez, si tratta di una guida che racchiude molto luoghi inaspettati della regione: dallo straordinario eremo dove le donne possono accedere soltanto ogni 25 anni, all’analemma (la piazza che funge anche da calendario solare) più grande d’Italia, al sorprendente castello gotico nascosto, ai misteriosi dolmen ai piedi delle Dolomiti. E ancora: un fiordo ‘norvegese’ a pochi chilometri dalla pianura veneta, i 4444 gradini della scalinata più lunga del Belpaese: sono solo alcuni delle decine di luoghi più inaspettati del Veneto svelati dal manuale.

vegetazione

vegetazione – fonte immagien Pexels

In questa nuova guida, dedicata in particolare ai viaggiatori più curiosi, sarà possibile scoprire, inoltre, meravigliosi affreschi rinascimentali in una villa neogotica, una montagna spaccata, dei giardini persiani in una villa, il cappello nascosto della casa di Giulietta a Verona, l’unica villa veneta cinta da mura, il più importante esempio di architettura razionalista in Italia, le antiche cave di pietra dalle quali nascono i capolavori del Palladio.

Nel volume, diviso per province e corredato da foto, mappe e modalità di visita di ciascun luogo, si spiega anche come è possibile visitare una grotta Azzurra ‘gemella’ di quella di Capri, dondolarsi sopra ad una cascata, scoprire il teatro di verzura (elemento tipico dei giardini all’italiana dove spesso le gradinate sono formate da vegetazione)  più grande d’Italia o imbattersi in una delle più spettacolari configurazioni geologiche d’Europa.

Il Veneto possiede, dall’entroterra alle coste, uno dei patrimoni culturali più ricchi d’Italia e nasconde tesori sorprendenti che si rivelano solo a chi desidera allontanarsi dai soliti itinerari.

Veneto insolito e segreto

Veneto insolito e segreto

Una collana tutta da scoprire
Edizioni Jonglez annovera numerose guide che si inseriscono in questo filone, alla scoperta dei luoghi meno scontati non solo d’Italia. Anche città super note come Milano, Napoli, Venezia, New York o Londra possono ancora stupirci se solo sappiamo dove andare a curiosare. Sono gli stessi abitanti dei luoghi a scrivere le guide, ecco perché sono così originali.

Le guide sono distribuite in 35 Paesi nel mondo, in 5 lingue.

Link utili: https://jonglezpublishing.com/it/

Redazione

Ufficio stampa Edizioni Jonglez

©2020 Radio Wellness®

 

Condividi su:

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto