favorite
Categorie
Podcast & Programmi
Immagine donna che si sfiora il viso con logo Colpropur
logo shine on
Logo wellness notes
Logo body tales
logo fiera Sana
Logo dell'evento radio wellness ad Expodental
copertina podcast cosmofarma 2023
Microfono logo del programma L'Intervista by Radio Wellness
microfono con logo radio salute
foto di Monya sul palco mentre fa attività fisica
Logo Fango Terapia.
logo good morning wellness
logo www - world wellness weekend
logo trasmissione in viaggio con... radio wellness
logo trasmissione intimità e benessere by radio wellness
Logo trasmissione Benessere in Cucina, con un menù e vari cibi lateralmente
logo rock shots
Logo di Giuliana Life Coach
logo yamm festival
Logo punto salute
Locandina Rimini Wellness 2021
Logo wellness time
Wellness Time
Wellness Cafè Week End
Menu
Radio

Scarica l'app!

Seguici!

Vitamine e sali minerali per l'estate

Importantissima l’idratazione durante i periodi di caldo intenso: ecco gli alimenti più ricchi di acqua e sali minerali

Condividi

Durante tutto l’anno ed in particolar modo d’estate, è consigliato idratarsi in abbondanza, soprattutto quando il caldo torrido si fa più intenso.

Le temperature elevate infatti, possono far aumentare la sudorazione ed innalzare quindi il rischio di disidratazione. Oltre alle solite raccomandazioni, ossia di non uscire durante le ore più calde e bere moltissima acqua, vi proponiamo qui di seguito una classifica degli alimenti ritenuti più ricchi di vitamine, sali minerali ed acqua:
  1. Cetrioli: contengono ben il 96,5% di acqua e sono ricchi di vitamine del gruppo B, sali minerali, come fosforo, magnesio e potassio, e fibre. Da consumare preferibilmente crudi, i cetrioli sono ottimi per la preparazione d’insalate e per aromatizzare acqua e bevande.
  2. Ravanelli: dal sapore leggermente piccante, questi ortaggi hanno un elevato contenuto di acqua. I ravanelli sono ricchi di vitamine del gruppo B e C e sali minerali, quali potassio, calcio e fosforo.
  3. Lattuga: proprio come i ravanelli, contiene il 95,6% di acqua e moltissime qualità nutrizionali. La lattuga infatti è un’ottima fonte di fibre, vitamina B2, vitamina C e potassio.
  4. Anguria: composto per il 95,3% da acqua, l’anguria è il frutto estivo per eccellenza. Ricco di potassio, possiede anche buone quantità di vitamina C, B6 e carotenoidi.
  5. Pomodoro: contiene circa il 94% di acqua, ma è ricco anche di carotenoidi, licopene, vitamine del gruppo B e vitamina C; aiuta inoltre nella produzione di melanina, il pigmento responsabile della nostra abbronzatura.
  6. Finocchio: l’ortaggio che contiene il 93,2% di acqua ed è particolarmente ricco di fibre e sali minerali.
  7. Carote: contengono il 91,6% di acqua e sono ottime alleate nel raggiungimento di una abbronzatura perfetta per l’elevata quantità di beta-carotene.
  8. Pompelmo: con il 91,2% di acqua, il pompelmo è un must delle colazioni estive. Contiene elevate quantità di vitamina C e sali minerali.
  9. Rucola: contiene il 91% di acqua ed è particolarmente ricca di carotenoidi, acido folico, vitamine del gruppo B, vitamina K, calcio e antiossidanti.
  10. Melone: questo frutto contiene circa il 90% di acqua e, come il pomodoro, possiede elevate quantità di beta-carotene, vitamina C, folati, vitamina B2 e potassio.
Ecco dunque dei veri e propri integratori naturali, da farne sicuramente scorta per i periodi di caldo intenso.   Leggi anche le proprietà dell’anguria
L’anguria, il frutto estivo per eccellenza è anche uno degli alimenti con più proprietà benefiche e nutritive
Redazione   ©2020 RadioWellness®