Banner RWN
Ascolta Radio Wellness
Ascolta Radio Wellness

Giornata mondiale del libro 2020…online

23 aprile nel mondo si celebra l’importanza della lettura e dei libri. Perché la cultura resta il più potente strumento di libertà. 

Maratone letterarie in streaming, consigli di lettura e testimonianze di appassionati di libri da ogni parte del mondo. Si celebra così la Giornata Mondiale del Libro, oggi 23 aprile 2020.

In Italia anche il Ministero dell’Istruzione dà ampio spazio all’appuntamento. Il sito del Ministero ospita la maratona letteraria organizzata dalla Fondazione De Sanctis, per la prima volta in diretta streaming. Sui social del Ministero, inoltre, per tutto il giorno ci saranno contenuti interattivi pensati per i ragazzi: artisti e scrittori condivideranno i loro autori preferiti con gli studenti.

La maratona letteraria si concluderà alle 18, proponendo interventi di commento critico, letture e analisi di alcuni dei passi più belli della letteratura di tutti i tempi da parte di oltre 100 grandi protagonisti della cultura. Una staffetta ideale che si propone di raggiungere non solo il pubblico adulto, ma anche le giovani generazioni e le scuole.

“La Giornata Mondiale del Libro rappresenta l’occasione per ribadire l’importanza della lettura che, ne sono certa, è stata, per tanti italiani, una compagnia importante in queste giornate così particolari in cui, per il bene del Paese, siamo tutti rimasti di più nelle nostre case”, sottolinea la Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina.

Il Ministero dell’Istruzione aderisce quest’anno alla Giornata Mondiale del Libro anche con l’iniziativa ‘Scrittore chiama scrittore’. Un’occasione per sensibilizzare studentesse e studenti alla lettura attraverso un racconto social interattivo nel quale artisti, scrittrici e scrittori condivideranno i loro autori preferiti con gli studenti e inviteranno loro a fare lo stesso. Da Rodari a Primo Levi passando per Saba, per un giorno i canali Instagram e Facebook del Ministero dell’Istruzione si trasformeranno così in un circolo letterario 2.0.

La Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore è giunta alla sua 25esima edizione. Patrocinata dall’Unesco, è un tributo mondiale a libri e autori e incoraggia tutti a scoprire il piacere della lettura.

Tante le iniziative in tutta Italia, ve ne proponiamo alcune:

La Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi di Bologna inaugura la nuova piattaforma online nella Giornata Mondiale del Libro e del Copyright con la mostra virtuale, ‘visitabile’ a partire dal 23 aprile, ‘A Universe of Stories – Starring: The Book’ che raccoglie 120 titoli esposti in cinque ‘stanze virtuali’ suddivise per aree tematiche, dalle librerie alle biblioteche.

Al via anche “Libri contro la fame”, una rete di scrittori, editori e giornalisti al fianco della ong che sfama i bambini nel Sud del mondo. Numerose case editrici e autori, italiani e internazionali, hanno aderito al progetto “Libri contro la Fame”. Si tratta dell’iniziativa di sensibilizzazione promossa, sottoforma di premio letterario, da “Azione contro la Fame”, organizzazione umanitaria internazionale leader nella lotta contro le cause e le conseguenze della fame, con l’obiettivo di creare un network di scrittori e editori capace di trattare, con l’uso di nuovi linguaggi, i temi della fame e della malnutrizione, oltre che le loro cause strutturali e le dirette conseguenze di queste gravi piaghe globali.

Anche in Veneto si punta alle letture condivise attraverso i canali social. Fino alle 22 del 23 aprile sulla pagina Facebook de “Il Veneto legge” si sussegue una staffetta di video-letture dal titolo “Un racconto all’ora” con la proposta di 9 racconti tratti da Sillabari Veneti del grande scrittore e reporter di viaggi Goffredo Parise.

Redazione

©2020 RadioWellness®

Condividi su:
Taggato come

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto