Banner RWN
Ascolta RWN
Ascolta RWN

#Salute: parliamo con i pediatri della SIPPS per affrontare il rientro a scuola dopo le feste

Giovedì 2 gennaio in replica su Radio Wellness dalle ore 12, la puntata dedicata al ritorno a scuola dopo le feste con alcuni consigli di pediatri della SIPPS.

I bambini che rientrano a scuola dopo le vacanze natalizie non è spesso semplice. Molti sono gli ostacoli che si intraprendono durante questo periodo, a partire dalla stagione stessa che purtroppo aumenta il rischio di vulnerabilità del sistema immunitario.

Quando si parla poi di tornare a scuola dopo un periodo di vacanza, ci troviamo di fronte ad un nuovo inizio della routine e della ri-organizzazione delle tempistiche, spesso completamente stravolte dai ritmi più lenti e rilassati, tipici delle festività natalizie.

“Durante le feste natalizie si tende spesso a trasgredire un po’ le normali abitudini sia dal punto di vista alimentare che dal punto di vista dei ritmi. Questo e non solo, può determinare un’alterazione significativa delle difese immunitarie e quindi andare incontro ai cosiddetti malanni di stagione” afferma il dott. Piercarlo Salari, Pediatra, Responsabile del Gruppo di lavoro per il sostegno alla genitorialità della SIPPS.

Come mai questo rientro risulta così difficile?

“Dobbiamo sottolineare che il periodo in questione determina un vero e proprio cambiamento per il nostro organismo e spesso ritornare ad un equilibrio, comporta non poca difficoltà, in particolare se il periodo in questione porta l’esposizione al freddo. Il momento di “cambio” dunque, può impegnare eccessivamente i processi metabolici, il ritmo sonno veglia e il normale svolgimento delle azioni quotidiane.” afferma il dott. Leo Venturellimembro del Consiglio Direttivo della SIPPS (Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale)

Per riprendere i ritmi cosa consigliamo alle mamme e papà?

“Già il rientro a scuola stesso implica il rispetto di determinati orari, al di fuori degli orari scolastici, consigliamo piatti semplici e non eccedere a merenda con gli zuccheri. L’importante comunque, è prediligere frutta e verdura utilizzando i 5 colori che portano alla buona integrazione alimentare. Non è una condizione facile da imporre ma condividendo insieme buone abitudini, diventa più gradevole e facile assumere cibi non proprio graditi” continua il dott. Venturelli.

Tantissimi i consigli e le avvertenze che hanno trovato luogo durante l’arco della puntata. Molti gli spunti per intraprendere sane abitudini alimentari e di vita per i più piccoli e non solo.

Ascolta Radio Wellness
Archivio puntate

Redazione

©2020 Radio Wellness®

Condividi su:
Taggato come

Radio Wellness è una testata giornalistica che offre informazioni a carattere generale su salute e benessere.

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto