favorite
Categorie
Podcast & Programmi
logo event the castle
Immagine donna che si sfiora il viso con logo Colpropur
logo shine on
Logo wellness notes
Logo body tales
logo fiera Sana
Logo dell'evento radio wellness ad Expodental
copertina podcast cosmofarma 2023
Microfono logo del programma L'Intervista by Radio Wellness
microfono con logo radio salute
foto di Monya sul palco mentre fa attività fisica
Logo Fango Terapia.
logo good morning wellness
logo www - world wellness weekend
logo trasmissione in viaggio con... radio wellness
logo trasmissione intimità e benessere by radio wellness
Logo trasmissione Benessere in Cucina, con un menù e vari cibi lateralmente
logo rock shots
Logo di Giuliana Life Coach
logo yamm festival
Logo punto salute
Locandina Rimini Wellness 2021
Logo wellness time
Wellness Time
Wellness Cafè Week End
Menu
Radio

Scarica l'app!

Seguici!

Sorriso

La sorriso-terapia, per noi stessi e per chi ci sta accanto

Condividi

Come avrete potuto leggere in diversi articoli o constatare sicuramente voi stessi, ridere, ancor più se a crepapelle, è qualcosa che fa davvero bene al nostro corpo.

La risata, oltre che nutrire il cervello, libera sostanze che hanno una funzione benefica sul sistema immunitario; favorisce inoltre la circolazione e l’ossigenazione del sangue, permettendo in questo modo ai tessuti di rigenerarsi. Ridere aumenta anche la produzione di endorfine, provocando un effetto positivo e d’impatto sul tono dell’umore, migliorando non solo il rapporto con gli altri ma anche con noi stessi.
Il sorriso è oggi sempre più raro
La società di oggi purtroppo, tende ad omologare la maggior parte delle persone in un contesto di razionalità pura, dovuto ad una serie di stereotipi ed alla convinzione che ridere, o esprimere apertamente sentimenti legati alla felicità, siano riconducibili alla poca credibilità o serietà dell’individuo. Niente di più sbagliato! Moltissime sono le iniziative che adottano la risata come “medicina” per casi clinici, sia dal punto di vista fisico che psicologico. Nell’ultimo decennio infatti, si è sviluppata una vera e propria terapia del sorriso, detta anche “clown-terapia“, usata in molteplici contesti socio-sanitari e particolarmente adatta per i bambini. Il “far ridere” purtroppo non fa sparire la malattia, ma, secondo dati statistici, aiuta notevolmente il recupero e la reazione alle terapie anche su pazienti gravemente malati. Redazione ©2020 Radio Wellness®