favorite
Categorie
Podcast & Programmi
logo event the castle
Immagine donna che si sfiora il viso con logo Colpropur
logo shine on
Logo wellness notes
Logo body tales
logo fiera Sana
Logo dell'evento radio wellness ad Expodental
copertina podcast cosmofarma 2023
Microfono logo del programma L'Intervista by Radio Wellness
microfono con logo radio salute
foto di Monya sul palco mentre fa attività fisica
Logo Fango Terapia.
logo good morning wellness
logo www - world wellness weekend
logo trasmissione in viaggio con... radio wellness
logo trasmissione intimità e benessere by radio wellness
Logo trasmissione Benessere in Cucina, con un menù e vari cibi lateralmente
logo rock shots
Logo di Giuliana Life Coach
logo yamm festival
Logo punto salute
Locandina Rimini Wellness 2021
Logo wellness time
Wellness Time
Wellness Cafè Week End
Menu
Radio

Scarica l'app!

Seguici!

ascelle sudore

Sudore, 4 consigli per evitare sgradevoli odori

Condividi

Il sudore è una funzione naturale del nostro corpo e serve a regolare la temperatura corporea. Gli “effetti collaterali” però possono essere molto sgradevoli, l’odore è uno di questi. Alcuni consigli per arginare il problema

Quando la temperatura del nostro corpo aumenta, le ghiandole sudoripare producono il sudore che evapora sulla superficie della pelle, raffreddandola.

Tuttavia, sudare in eccesso può essere fastidioso e imbarazzante, soprattutto quando il sudore si accumula sotto le ascelle, sul torace, sulla schiena e sul viso. Ci sono molti fattori che possono causare eccessiva sudorazione, tra cui: genetica, obesità, stress, alimentazione, abuso di alcol, caffeina, fumo e condizioni mediche come la menopausa.

Contrastare la sudorazione può essere un compito arduo, ma ci sono molteplici soluzioni moderne e antiche che possono aiutare a gestire e prevenire i problemi legati alla sudorazione.

Metodi moderni

I moderni prodotti contro il sudore come gli antitraspiranti possono essere molto efficaci anche per contrastare l’odore sgradevole che lo accompagna. Gli antitraspiranti agiscono sigillando temporaneamente le ghiandole sudoripare, bloccando così l’emissione di sudore dal corpo. La maggior parte degli antitraspiranti contiene alluminio, che aiuta a chiudere i pori sulla pelle. In alcuni casi, tuttavia, si sono verificati effetti collaterali a lungo termine, come l’irritazione della pelle e la possibilità di tumori al seno. Per ridurre i rischi per la salute, si consiglia di optare per prodotti naturali.

Un altro metodo moderno per contrastare la sudorazione è la chirurgia. La simpatectomia è un’operazione chirurgica che comporta la rimozione di una parte del sistema nervoso che controlla la sudorazione delle mani e delle ascelle. Tuttavia, la procedura è costosa e può avere effetti collaterali, come sudorazione compensatoria in altre aree del corpo.

Metodi antichi

I metodi antichi includono il tè alle erbe, le soluzioni di aceto, le bevande al limone, il sale o lo scrub di vodka. Questi rimedi possono essere efficaci per ridurre l’odore, ma non sono così efficaci nel prevenire la sudorazione stessa.

Prevenire l’odore di sudore

Per prevenire l’odore di sudore, ci sono alcuni semplici passi che si possono seguire. Innanzitutto, è importante avere una buona igiene personale. Fare la doccia almeno una volta al giorno, usando un sapone antibatterico e uno shampoo che aiutino a ridurre il sudore e l’odore, oltre che un deodorante efficace.

Indossare vestiti traspiranti aiuta anche a prevenire il sudore e l’odore sgradevole. Il cotone e le fibre naturali possono aiutare la sudorazione a evaporare rapidamente e non si accumulano, impedendo l’insorgere di odori fastidiosi.

Inoltre, evitare cibi piccanti, speziati, eccessivamente salati o grassi può aiutare a ridurre il sudore e l’odore. Bere molta acqua aiuta a mantenere il corpo idratato e fresco, riducendo così il sudore.

Infine, l’attività fisica e il mantenimento del peso sono importanti per la regolazione della temperatura corporea. L’esercizio fisico regolare non solo fa bene per la salute, ma aiuta anche il corpo a regolare la temperatura, riducendo la traspirazione.