Banner RWN
Ascolta Radio Wellness
Ascolta Radio Wellness

Natale, ecco le idee per i regali dedicati ai più piccoli

State già pensando ai regali di Natale per i bambini? Il periodo è quello che è, ma è giusto che i più piccoli vivano un’atmosfera il più serena possibile. In fondo sono stati quelli che hanno pagato il prezzo più alto dall’inizio della pandemia, costretti a non vivere più una socialità normale nel momento più importante dello sviluppo.

Cosa fare allora per rendere queste feste un momento spensierato e felice?

Be’, per prima cosa state con loro, dedicatevi a fare assieme attività diverse. Non concentratevi solo sulla consegna dei doni, perché il dono più importante per i bimbi è il tempo trascorso con le persone care. Naturalmente, i regali sono comunque graditi. Ecco allora qualche suggerimento a seconda delle differenti fasce d’età.

Leggi anche: Scatole di Natale, la solidarietà racchiusa in una scatola

Foto di Nubia Navarro su Unsplash

Regali di Natale per i bambini, le idee

Per i più piccoli, regali che possano stimolare il tatto e favoriscano l’esplorazione del mondo sono sempre una soluzione appropriata. Giocattoli tutti da strizzare per imparare divertendosi. Il pannello montessoriano ad esempio è adatto per bambini dai 12 ai 18 mesi ed è un vero concentrato di meraviglia (va sempre utilizzato sotto la supervisione di un adulto).

Gli oggetti che sono racchiusi in esso, un borsellino con bottone a pressione, un portachiavi con 3 chiavi e una catenella, un pulsante accendi\spegni e via di seguito aiutano i bimbi a familiarizzare con l’uso di oggetti comuni. Questo è creato da La bottega della strega, e può essere acquistato online qui.

Regali di Natale per bambini

Il pannello montessoriano di La bottega della strega

Adorabili anche le Alphetts di Emanuela Olini, lettere morbidissime in diverse taglie che diventano compagne di giochi per i piccini. Acquistando anche le iniziali di mamma e papà si può creare una deliziosa famiglia di cuscini. Le Alphetts possono essere acquistate qui.

Regali di Natale per bambini

Le Alphettes di Emanuela Olini

Regali di Natale intramontabili

Siamo sicuri che tutti hanno un regalo del cuore che hanno ricevuto a Natale da bambini. E siamo altrettanto certi che si tratti di oggetti appartenenti a due categorie senza tempo: i giochi da tavolo e le costruzioni.

Monopoli, Risiko e Cluedo sono tre doni classici che possono risolvere crisi da regalo dell’ultimo minuto. Perché sono favolosi anche oggi? Perché danno la possibilità di giocare tutti insieme e di sfidarsi senza esclusione di colpi.

A proposito di esclusione di colpi, dovete essere certi di non muovervi troppo se state giocando a Jenga, altro cult assoluto. Per chi non sapesse le regole, si deve montare una torre di legno, spostando di volta in volta i pezzi senza far crollare la costruzione. Il compito è meno semplice di quello che sembra. E se non ci credete guardate la versione di Giant Jenga di Sheldon Cooper (a voi basterà quella classica crediamo).

 

Quanto alle costruzioni, il nome numero 1 è e sarà sempre Lego, ma nulla ci vieta di esplorare anche altrove. E se non li conoscete, i mattoncini Matto sono davvero una soluzione molto bella e originale. Creati dall’olandese Trees Knapen, i mattoncini Matto sviluppano creatività e manualità dei bimbi con età superiore ai 3 anni.

Di cosa si tratta? Di mattoncini fatti in argilla, quindi in materiale completamente naturale, come del resto la scatola di legno che li contiene. Il modello di base è lungo 4 cm, largo 2 cm e spesso 1,5 cm. A partire da un singolo pezzo si può costruire tutto quello che la fantasia suggerisce. Non è un caso che non ci siano istruzioni, perché il divertimento sta nell’atto stesso del creare. Potete comprarli qui.

Una casa fatta di MATTO

Mai scordare un buon libro

Un libro non dovrebbe mancare mai tra i regali di Natale per bambini. Per festeggiare i cento anni dalla nascita di Gianni Rodari, consigliamo senza dubbio le sue storie più belle: Favole al telefono, Grammatica della fantasia, Il libro degli errori.

L’elenco è lunghissimo e non faticherete a trovare il titolo giusto per i vostri figli o nipoti. E se i vostri piccoli non sono più tanto piccoli allora il tipo di lettura può anche cambiare e il consiglio è La storia infinita di Michael Ende, magari in abbinamento al DVD del film.

Pin on The NeverEnding Story

Un pizzico di solidarietà

Ultimo suggerimento per i regali di Natale, ma di certo non ultimo per importanza è dedicato a coloro che in un regalo cercano qualcosa di più, vogliono cioè sostenere una buona causa.

Il giardino delle api di Emergency ne sostiene ben due. Il ricavato delle vendite verrà destinato alla cura delle vittime delle mine anti uomo, impegno che l’associazione di Gino Strada porta avanti da anni ormai. Inoltre, questo pacchetto contiene semi di piante e di fiori capaci di riportare le api in città. Seminateli da marzo ad agosto assieme ai vostri ragazzi.

E coltivate i buoni sentimenti e i buoni propositi non solo a Natale.

Il giardino delle api di Emergency

Scopri il palinsesto di Radio Wellness e seguici su Facebook e Instagram

Francesca Fiorentino

©2020 Radio Wellness®

Condividi su:

LA TUA RADIO PERSONALIZZATA

Realizziamo palinsesti totalmente personalizzabili, da non confondere con la nostra webradio che trasmette contenuti…

Leggi tutto